Covid, quasi 800 casi
e 6 morti in Ontario

di Marzio Pelu del December 2, 2021

TORONTO - Dopo il temporaneo calo registrato martedì, ieri è ripresa la crescita di contagi in Ontario , già registrata nei giorni precedenti: la provincia ha infatti registrato 780 nuove infezioni (e altri 6 morti). Andando a ritroso, i contagi erano stati: 687 martedì, 788 lunedì, 964 domenica e 854 sabato. Una settimana fa, mercoledì scorso, erano invece 591.

La media mobile dei nuovi casi su sette giorni raggiunge quota 821: un notevole aumento rispetto ad una settimana fa (686) e, soprattutto, la media più alta dallo scorso 4 giugno quando era 844.

Continuano a cresce anche il tasso di positività: con 35.300 test elaborati nelle ultime 24 ore e 780 contagi, l'indice è ora al 3,1%, rispetto al 2,5% di una settimana fa.

Degli casi di ieri, 369 riguardano persone non vaccinate, 24 con una dose, 336 completamente vaccinati e 51 con uno stato vaccinale sconosciuto.

A proposito di vaccini, al momento l'89 per cento delle persone di età pari o superiore a 12 anni in Ontario ha ricevuto una dose di vaccino e l'86 per cento ha ricevuto due dosi ed è considerato completamente vaccinato: i dati sui vaccini ai bambini, partiti da pochi giorni, saranno resi noti nei prossimi giorni.

Intanto, altre 965 persone sono guarite ieri dal virus: restano 6.750 casi attivi (e noti) nella provincia, rispetto ai 5.407 casi attivi di una settimana fa.

Con i sei morti registrati ieri, il bilancio delle vittime legate al virus della provincia è ora di 10.005 (ieri era a quota 10.000 ma uno dei decessi è stato tolto dal totale in seguito ad una revisione dei dati fatta proprio ieri).

Quanto alla distribuzione dei casi di ieri, nella Greater Toronto Area, Toronto ha registrato 96 nuovi casi, mentre 38 sono stati segnalati nella regione di Peel, 37 sia nella regione di York che a Durham e 26 ad Halton, mentre altrove in Ontario, sono state registrate 88 nuove infezioni a Windsor-Essex, 64 a Simcoe Muskoka e 56 a Sudbury e distretti circostanti.

Significativa la distribuzione delle infezioni per età: dei 780 casi di ieri, 180 sono stati rilevati in bambini sotto i 12 anni, 61 in ragazzi di età compresa fra 12 e 19 anni, 214 in giovani fra i 20 e i 39 anni e 200 in adulti fra i 40 e i 59 anni, mentre i restanti 125 casi riguardano persone sopra i 60 anni.

Attualmente ci sono 296 persone negli ospedali dell'Ontario con il virus e 155 nelle unità di terapia intensiva. 133 pazienti in terapia intensiva non sono completamente vaccinati o hanno uno stato di vaccinazione sconosciuto e di persone completamente vaccinate ce ne sono soltanto 22.

Potrebbero interessarti...

Il quotidiano italiano in Canada
Corriere Canadese
287 Bridgeland Avenue, Toronto, Ontario, Canada, M6A-1Z6
Tel: 416-782-9222 - Fax: 416-782-9333
Email:info@corriere.com
Advertise: advertise@corriere.com - Tel 416-782-9222 ext. 200
Obituary ad notice: lomutot@corriere.com - Tel 416-782-9222 ext. 211
Reset della password
Per favore inserisci la tua email. Riceverai una nuova password via email.