Virus, netto aumento
dei ricoveri ordinari

di Marzio Pelu del March 23, 2022

TORONTO - L'altalena Covid continua la sua corsa, fra saliscendi di ricoveri ordinari e terapie intensive: ieri i pazienti negli ospedali dell'Ontario erano 639, in netto aumento rispetto ai 551 di lunedì, ma quelli in ICU sono scesi da 181 a 179. Va anche detto, però, che dei 639 pazienti negli ospedali dell'Ontario circa il 47% è stato effettivamente ricoverato a causa del Covid-19, mentre i restanti pazienti sono risultati positivi dopo essere stati ricoverati per un disturbo non correlato. La percentuale dei pazienti-Covid reali sale al 71% quando si tratta di ricoveri in terapia intensiva.

Resta abbastanza alto il numero dei decessi: ieri altri 7, che portano il conteggio delle vittime dell'Ontario dall'inizio della pandemia a 12.343. Inspiegabilmente, i funzionari sanitari provinciali continuano a non specificare quante, di queste vittime, siano morte per il Covid o con il Covid (e quindi per altre patologie), dopo avere annunciato - ormai dieci giorni fa - che l'avrebbero fatto per dare un quadro più preciso della situazione. Quadro che è difficile fornire anche sul fronte dei contagi, visto che i test sono riservati, ormai dall'inizio dell'anno, alle sole cateogire "a rischio": ieri ne sono stati elaborati poco più di 10.400 e sono risultati positivi 1.447, con un tasso di positività del 12,2%. La maggior parte dei casi confermati è stata identificata in persone di età compresa tra 20 e 60 anni. Inoltre, 116 casi riguardano bambini di età inferiore ai 12 anni e 247 casi soggetti di età superiore ai 60 anni. I casi attivi e noti in Ontario sono adesso, ufficialmente, 16.283, in forte calo dai 16.405 di lunedì.

Netto aumento dei ricoveri, ieri, per il Quebec: 41 i pazienti in più, per un totale di 1.043. È il secondo giorno consecutivo che i numeri dei ricoveri aumentani, da quando erano scesi sotto i 1.000 totali il 18 marzo scorso. Significativo il dato dello stato vaccinale dei nuovi pazienti (che sono 100, mentre altri 59 sono stati dimessi): 57 sono triplamente vaccinati, 16 doppiamente vaccinati e 14 non vaccinati, 1 ha ricevuto una dose di vaccino, 6 hanno uno stato di vaccinazione sconosciuto e 6 hanno meno di cinque anni e non sono idonei a ricevere il vaccino. Il numero dei pazienti ricoverati in terapia intensiva è invece diminuito di 2, per un totale di 46 pazienti. 7 i decessi, ieri, che portano il totale da inizio pandemia a 14.272.

Su 10.762 test (limitati ai casi "a rischio") analizzati, 1.383 sono risultati positivi, con un tasso di positività dell'11,3%. Quanti ai test rapidi fai-da-te autodichiarati dai cittadini nel portale del governo del Quebec, sui 743 inseriti ieri 631 sono positivi: in totale, su 115. 278 inseriti negli ultimi due mesi 90.574 sono positivi. Ma i casi attivi e noti ufficialmente sono 13.325.

Potrebbero interessarti...

Il quotidiano italiano in Canada
Corriere Canadese
287 Bridgeland Avenue, Toronto, Ontario, Canada, M6A-1Z6
Tel: 416-782-9222 - Fax: 416-782-9333
Email:info@corriere.com
Advertise: advertise@corriere.com - Tel 416-782-9222 ext. 200
Obituary ad notice: lomutot@corriere.com - Tel 416-782-9222 ext. 211
Reset della password
Per favore inserisci la tua email. Riceverai una nuova password via email.