Ontario, salgono a 11mila
le vittime del Covid

di Marzio Pelu del January 25, 2022

TORONTO - Oltre 1 milione di casi di Covid-19 e più di 11.000 morti dall'inizio della pandemia: ieri l'Ontario ha tagliato i due tristi traguardi, con altri 37 decessi che portano il totale a 11.004 e 4.790 nuovi contagi che fanno salire il conteggio complessivo a 1.001.455.

3.861 le persone attualmente ricoverate in ospedale con il virus - rispetto alle 3.797 di domenica - e 615 sono in cura in terapia intensiva, con un aumento di 11 pazienti nelle ultime 24 ore.

I 4.790 nuovi casi rappresentano la punta dell'iceberg, vista la limitazione dell'accesso ai test alle sole categorie "a rischio", ma quello che conta è il tasso di positività che, con i 20.716 tamponi analizzati ieri, è del 18,4%. La maggior parte dei casi segnalati ieri è stata rilevata a a Toronto (886), nella regione di Peel (690) e nella regione di York (384). Altre aree con un numero elevato di casi includono Hamilton (252), Ottawa (339) e Windsor-Essex (185). Adesso sono 65.504 i casi attivi e noti in Ontario.

Sul fronte-vaccini, il 91,6% degli abitanti dell'Ontario di età superiore ai 12 anni ha ricevuto una dose mentre l'88,9% ne ha ricevute due.

Alto il numero di decessi anche ieri in Quebec, con altri 52 morti in 24 ore, che portano il totale, da inizio pandemia, a 12.851. Altre 16 persone sono finite in ospedale, dove il totale di pazienti è adesso 3.299. Tuttavia, i ricoveri in terapia intensiva sono in calo di 10, per un totale di 263 persone assistite. Dei nuovi ricoveri, otto hanno meno di quattro anni (fascia di età non ammissibile alla vaccinazione). Per quanto riguarda i contagi - dato comunque sottostimato - su un totale di 27.290 campioni analizzzati sono stati rilevati 2.807 nuovi casi: adesso sono 47.083 in casi attivi e noti in Quebec, dov eil totale dei contagi da inizio pandemia è pari a 838.437.

Vaccinazioni: il 90% degli abitanti del Quebec di età superiore ai 5 anni ha ricevuto una dose, l'82% due e il 38% tre.

Anche il Manitoba ha registrato un leggero calo dei ricoveri, dallo scorso weekend, rispetto ai giorni precedenti, adesso sono 586 le persone negli ospedali, delle quali 44 in terapia intensiva. Sembra rallentare la crescita dei ricoveri in Saskatchewan, nonostante l'ancora alto numero di contagi: la provincia ha infatti battuto il record giornaliero di nuove infezioni per la quinta volta in un mese, con 1.629 nuovi casi segnalati domenica (il record precedente era stato stabilito il 22 gennaio, con 1.483 nuovi casi), ma nella stessa giornata di domenica non è stato registrato nessun decesso e i ricoveri totali sono 252, con un aumento di 8 rispetto a sabato. 24 i pazienti in terapia intensiva.

Vediamo lo stato delle ospedalizzazioni in Canada, provincia per provincia: Ontario 3.861, Quebec 3.299, Alberta 1.191, British Columbia 924, Manitoba 586, Saskatchewan 252, New Brunswick 126, Nova Scotia 85, Newfoundland and Labrador 19, Prince Edward Island 9.

Foto da https://www.gomrc.it

Potrebbero interessarti...

Il quotidiano italiano in Canada
Corriere Canadese
287 Bridgeland Avenue, Toronto, Ontario, Canada, M6A-1Z6
Tel: 416-782-9222 - Fax: 416-782-9333
Email:info@corriere.com
Advertise: advertise@corriere.com - Tel 416-782-9222 ext. 200
Obituary ad notice: lomutot@corriere.com - Tel 416-782-9222 ext. 211
Reset della password
Per favore inserisci la tua email. Riceverai una nuova password via email.