Ontario, ogni giorno
quasi 15mila contagi.
"Black out" dei dati
in molte province

di Marzio Pelu del January 4, 2022

TORONTO - Anche ieri l'Ontario ha registrato un numero altissimo di contagi: 13.578. Sempre tantissimi, anche se in calo rispetto ai 16.714 di domenica e 18.445 di sabato. Adesso la media mobile di casi giornalieri calcolata su sette giorni è pari a 14.074: una settimana fa era quasi la metà, 7.550. I casi attivi e noti in Ontario sono ora 136.860.

Attualmente ci sono 1.232 persone con il virus negli ospedali di tutta la provincia e 248 sono in unità di terapia intensiva: la media mobile su sette giorni dei pazienti affetti da virus in terapia intensiva è di 210.

Finora, oltre il 90% degli abitanti dell'Ontario di età pari o superiore a 12 anni ha ricevuto una dose di vaccino contro il Covid-19 e l'88,2% ne ha ricevute due.

Pochi i dari forniti ieri per l'Ontario, mentre il Quebec è entrato più nel dettaglio: su 47.836 test effettuati, i casi registrati sono stati 15.293. Adesso i casi attivi e noti sono 103.797. I funzionari sanitari della provincia hanno anche confermato altri 15 decessi, per un totale di 11.760 dall'inizio dela pandemia in Quebec.

Ora sono 1.396 i pazienti Covid-19 negli ospedali del Quebec: di questi, 181 persone sono in terapia intensiva (in aumento di 19 in 24 ore). Dei nuovi casi, 2.596 riguardano persone non vaccinate o parzialmente vaccinate con una dose ricevuta meno di 14 giorni fa; 700 sono persone che hanno ricevuto una dose più di due settimane fa; 11.997 sono persone che hanno ricevuto due dosi più di sette giorni fa.

Dei nuovi ricoverati, 102 sono persone non vaccinate o parzialmente vaccinate che hanno ricevuto una dose meno di due settimane fa; 9 sono persone che hanno ricevuto una dose più di due settimane fa; 178 sono persone che hanno ricevuto due dosi più di una settimana fa.

Boom di casi in Alberta, per la quale però - come al solito - sono disponibili soltanto i dati precedenti il weekend: il 30 dicembre la provincia ha annunciato una stima di 4.000 nuovi casi, mentre il 29 dicembre i contagi erano stati 2.775. I casi attivi e noti sono ora 21.396. Gli aggiornamenti regolari sul Covid-19 in Alberta riprenderanno soltanto oggi, 4 gennaio, dopo un "buco" di quattro giorni: continua a risultare incomprensibile il motivo del black tou dei dati in Alberta nei weekend e nei festivi, data la gravità della situazione.

Stesso discorso per il Manitoba, dove gli aggiornamenti sono fermi al 31 dicembre, quando, per il quarto giorno consecutivo, la provincia ha stabilito il proprio record giornaliero di casi con 1.494 contagi in 24 ore, molti di più del precedente primato, quello del giorno precedente: 1.123. Ora sono quasi 10mila i casi attivi e noti nella provincia. Il tasso di positività è del 30,7 per cento, con un picco del 32,2 per cento a Winnipeg. La provincia ha anche aggiunto 5 decessi, che portano il totale dall'inizio della pandemia, in Manitoba, a 1.392.

Dati fermi al 31 dicembre anche in Saskatchewan, dove alla vigilia di Capodanno sono stati stati registrati 735 nuovi casi, nuovo record che batte quello precedente, 650, stabilito il 7 ottobre 2021. Adesso nella provincia i casi attivi e noti sono 2.844.

In tutto il Canada, i casi di Covid-19 attivi e conosciuti sono adesso 316.964. Ma mancano ancora all'appello i dati aggiornati di molte province.

Potrebbero interessarti...

Il quotidiano italiano in Canada
Corriere Canadese
287 Bridgeland Avenue, Toronto, Ontario, Canada, M6A-1Z6
Tel: 416-782-9222 - Fax: 416-782-9333
Email:info@corriere.com
Advertise: advertise@corriere.com - Tel 416-782-9222 ext. 200
Obituary ad notice: lomutot@corriere.com - Tel 416-782-9222 ext. 211
Reset della password
Per favore inserisci la tua email. Riceverai una nuova password via email.