L’MPP Taylor punta
al quarto mandato

di Priscilla Pajdo del April 20, 2022

TORONTO - Un’area comunemente chiamata "la montagna" dalla gente del posto, il distretto provinciale di Hamilton Mountain prende il nome dalla sua posizione nella Niagara Escarpment (scogliera o burrone). Il distretto si trova a circa 5 km nell’entroterra dall’estremità sud-occidentale del lago Ontario. Comprende parte della città di Hamilton e un’area a sud-est dall’inizio dell’Escarpment.

Il distretto è generalmente visto come una grande e recente distesa suburbana, ma ha una ricca storia ed è un luogo popolare dove gli immigrati possono mettere radici. Ci abitano 104.875 residenti. Gli italiani costituiscono il 13% della popolazione del collegio.

Secondo i più recenti dati disponibili (censimento 2016), Statistics Canada indica 13.105 elettori autoidentificati come di origine italiana. Sono uno dei più grandi gruppi etnici emigrati dall’Europa e hanno una cultura del voto.

Storicamente (dal 1967), i membri di tutti e tre i principali partiti politici dell’Ontario hanno conquistato la circoscrizione. Eletta per la prima volta in carica nel 2011, Monique Taylor, attuale MPP, cerca di mantenere il collegio per l’NDP.

Nel 2018 è stata rieletta con il 54,6% del sostegno dell’elettorato (24.406 voti). Il PC ha ottenuto il 24,8% ma la margine di vittoria per ’Ndp era di 11.515 voti. Quell’anno, i liberali sono riusciti a conquistare solo il 9,2% dei voti.

Questa volta, Taylor, alla ricerca del suo quarto mandato, affronterà la candidata liberale, Chantale Lachance. Nel frattempo, il PC deve ancora nominare un candidato per la circoscrizione.

Grata ai neodemocratici locali per il loro continuo sostegno, l’MPP Taylor ha ribadito il messaggio del suo Partito focalizzandosi sull’importante lavoro che ci attende: "ricostruire la nostra assistenza a lunga degenza in cattivo stato, affrontare i crescenti problemi di salute mentale e dipendenza nella nostra comunità e aiutare i lavoratori e le piccole imprese a rimettersi in piedi”.

Quando è stata contattata, Lachance ha detto al Corriere di "capire perché le persone temono l’impatto di una maggiore privatizzazione dei nostri sistemi pubblici, compresa l’assistenza sanitaria, l’assistenza a lunga degenza e il nostro sistema dell’istruzione".

Lachance ha ripetuto il piano del suo partito che include "un salario regionale dignitoso e dinamico, benefici sanitari trasferibili per tutti, un piano pensionistico per i lavoratori a basso reddito, nonché dieci giorni di malattia pagati in modo che i residenti di Hamilton non debbano decidere tra la loro salute e il loro lavoro".

Ha anche evidenziato parti del piano del Partito volte a correggere l’assistenza a lunga degenza, investire nell’assistenza sanitaria e nell’istruzione e una struttura per aiutare le piccole imprese a riprendersi finanziariamente dagli impatti della pandemia.

Influenzare le menti degli elettori che tradizionalmente hanno votato NDP può essere una sfida per i candidati degli altri partiti. Secondo le ultime proiezioni di 338Canada.com (13 aprile), l’NDP è in testa al 44%. Il PC, al 29%, è in svantaggio di quindici punti, seguito dai liberali al 14%.

(Traduzione in Italiano a cura di Mariella Policheni)

Potrebbero interessarti...

Il quotidiano italiano in Canada
Corriere Canadese
287 Bridgeland Avenue, Toronto, Ontario, Canada, M6A-1Z6
Tel: 416-782-9222 - Fax: 416-782-9333
Email:info@corriere.com
Advertise: advertise@corriere.com - Tel 416-782-9222 ext. 200
Obituary ad notice: lomutot@corriere.com - Tel 416-782-9222 ext. 211
Reset della password
Per favore inserisci la tua email. Riceverai una nuova password via email.