La lingua italiana e la letteratura:
lezioni-conferenze (anche on line)
con Rossana Copler e il Book Club
della Dante Alighieri Society
di Vancouver

di Marzio Pelu del September 4, 2022

VANCOUVER - Per approfondire la conoscenza della lingua italiana, non c'è forse modo migliore del leggere i classici della letteratura del Belpaese. Se poi a guidarvi nelle letture è un'insegnante che è anche scrittrice, allora studiare diventa un piacere.

Rossana Copler (nella foto sopra) - autrice di romanzi, docente di lingua italiana e grande amante della letteratura in ogni suo genere - è la nuova coordinatrice del "Book Club" della Dante Alighieri Society della British Columbia (sito: https://www.dantesocietybc.ca), l'istituto che promuove nel mondo lo studio della lingua e della cultura italiana: quella di Vancouver è una delle 480 sedi situate al di fuori dell'Italia e opera attraverso la Dante Italian Language School di Vancouver.

"Sono onorata di poter assumere questo ruolo nel Book Club", spiega Rossana che ha una grande esperienza internazionale. Nata in Italia, a Bergamo, nel 1973, ha vissuto metà della sua esistenza in giro per il mondo: quattro anni in Malesia, altri quattro a Seattle (Usa) e poi due a Montreal in Quebec, quattro a Kingston in Ontario e infine, dal 2016, a Vancouver in British Columbia dove insegna Italiano via Zoom e Skype a studenti di tutto il Canada e degli Stati Uniti. Come dicevamo, è anche scrittrice: è infatti autrice dei romanzi "Acqua", "La nota assoluta" e "Melodie di un segreto" (nella foto sotto, le copertine: i libri sono disponibili sia in Italiano che in Inglese, qui). Sulla sua attività di scrittrice, potete leggere l'intervista uscita sul Corriere Canadese: Rossana, una scrittrice italiana (magica) a Vancouver

Adesso, dunque, condurrà  i prossimi incontri virtuali del "Book Club", fruibili da qualsiasi luogo. "Il primo incontro per la sessione autunnale del Book Club - spiega Rosanna - si terrà il 24 settembre, 10am PST/  1pm EST. I partecipanti riceveranno il link 'Zoom' qualche giorno prima dell’evento. Il libro scelto per il mese di settembre è Il Fu Mattia Pascal, celebre romanzo di Luigi Pirandello che apparve dapprima a puntate sulla rivista Nuova Antologia nel 1904 e che fu pubblicato in volume nello stesso anno. Fu il primo grande successo di Pirandello, scritto, secondo la leggenda, nelle notti di veglia alla moglie, Maria Antonietta Portulano, paralizzata alle gambe, circostanza che in realtà manca di riscontri effettivi. Luigi Pirandello fu definito uno scrittore insolito, difficile da inquadrare. Scrittore, drammaturgo e poeta, il siciliano Luigi Pirandello (Agrigento,1867 – Roma, 1936) è considerato uno dei più grandi letterati di sempre. È uno dei sei intellettuali italiani che nel corso della storia ha avuto l’onore di essere stato insignito del premio Nobel per la letteratura" (links:  per acquistare il libro / per ascoltarlo gratuitamente  su YouTube / per ascoltarlo gratuitamente con Rai Play Sound).

I prossimi incontri saranno: il 15 ottobre  con il romanzo “Io sono di legno”, scritto da Giulia Carcasi; il 19 novembre con il primo libro di Rossana Copler, “Acqua”; il 17 dicembre con il romanzo “Il posto segreto del cuore” di Laura Bondi.

Per chi volesse iscriversi al Book Club Italiano, basta inviare un email all’indirizzo info@dantesocietybc.ca

"Ringrazio la Società Dante Alighieri in BC e l'Istituto Italiano di Cultura di Toronto che rendono possibile questo progetto - conclude Rossana - e grazie a tutti di cuore per l’interesse dimostrato verso il nostro Book Club".

Potrebbero interessarti...

Il quotidiano italiano in Canada
Corriere Canadese
287 Bridgeland Avenue, Toronto, Ontario, Canada, M6A-1Z6
Tel: 416-782-9222 - Fax: 416-782-9333
Email:info@corriere.com
Advertise: advertise@corriere.com - Tel 416-782-9222 ext. 200
Obituary ad notice: lomutot@corriere.com - Tel 416-782-9222 ext. 211
Reset della password
Per favore inserisci la tua email. Riceverai una nuova password via email.