Gli chef italiani nel mondo
propongono le loro ricette:
Tonnarelli allo scoglio
e pizza, che coppia!

di corriere canadese del 29 November 2022

In esclusiva per i lettori del Corriere Canadese, prosegue la nuova rubrica settimanale dedicata alla cucina italiana in Canada, in Nordamerica e nel mondo, che va ad arricchire la nostra storica "Cucina di Teresina" presente da anni sul nostro quotidiano. In collaborazione con l’APCI, l'Associazione Professionale Cuochi Italiani-Canada, presieduta da Giovanni Trigona, pubblichiamo settimanalmente le ricette proposte dai migliori chef italiani presenti in territorio canadese e nordamericano. I cuochi tesserati con l’Apci Canada possono inviare le loro ricette via e-mail allo Chef Alex Ziccarelli (alex.cs1996@gmail.com), vicepresidente Apci Canada.

BOLTON - La ricetta di oggi è proposta dallo Chef Vincenzo Molinaro che ci presenta i Tonnarelli allo scoglio.

Innanzitutto la pasta è rigorosamente fatta in casa mentre per il condimento si inizia mettendo in padella dell’olio extravergine d’oliva, una noce di burro con dell’aglio fresco tritato, a cui si aggiungono man mano i calamari, i gamberi freschi e le cozze, del vino bianco a sfumare, sale, prezzemolo fresco tritato e, ad alcol evaporato, un po’ di salsa di pomodoro fatta in casa e solo in ultimo dei pomodorini ciliegini. A questo punto sarà pronta la pasta che si mantecherà in padella molto al dente, in modo da rilasciare gran parte del suo amido nella salsa. Naturalmente non poteva mancare una pizza, con un impasto che ha un prefermento biga con una maturazione di 48 ore, di sola farina italiana 00 in una bellissima presentazione con sopressata calabrese, ‘nduja, olive verdi schiacciate denocciolate ovviamente calabresi, fiordilatte, pomodoro, un po’ di origano ed un filo di olio extravergine d’oliva. E... buon appetito!

Il protagonista: Vincenzo Molinaro / La cucina italiana ha conquistato anche Bolton   

BOLTON - Oggi presentiamo lo Chef Vincenzo Molinaro, proprietario insieme a suo fratello Antonio del ristorante Fratelli Molinaro al 17 di Queen Street North in Bolton, una bellissima cittadina appena fuori Toronto. Lo Chef Vincenzo, classe 1977, calabrese di Lamezia Terme in provincia di Catanzaro, con un’esperienza di vita e lavorativa divisa fra la terra natìa e la Toscana, inizia a compiere i primi passi nel mondo della ristorazione alla tenera età di 14 anni in una pizzeria nei pressi di casa ma il suo esordio lavorativo vero e proprio è alla pizzeria Cantanapoli di Lamezia Terme, dove la passione innata per l’arte bianca comincia a muovere i primi passi verso la professionalità e dove rimane per circa tre anni, fino a che, terminata questa esperienza, decide di guardare più lontano trasferendosi in Toscana, dove ha la possibilità di acquisire nuove tecniche lavorando in diversi posti. A questo punto decide di mettere in pratica tutto quello che aveva imparato e si trasferisce nuovamente in Calabria dove apre una pizzeria da asporto con annessa una piccola trattoria. Nel 2017 però si trasferisce in Canada, accettando un'offerta di lavoro del Ristorante Oretta di Toronto che cercava un capo pizzaiolo che potesse seguire entrambe le locations della proprietà e si occupasse anche di incrementarne il volume e la qualità. Lì, oltre alla pizzeria, ebbe modo di incrementare le sue conoscenze cimentandosi anche in cucina per circa tre anni. Durante la pandemia e le sue relative forzate soste ebbe però modo di sviluppare un progetto che era quello di aprire un proprio ristorante-pizzeria e l’occasione di farlo capita proprio nella località dove abita da un paio d’anni, in Bolton, dove a suo dire mancava una realtà che facesse cucina italiana autentica e tradizionale oltre naturalmente alla pizza, il suo principale cavallo di battaglia ed è così che, poco tempo fa, insieme al fratello Antonio che si occupa della sala e del bar ma non solo, ha inaugurato il ristorante-pizzeria Fratelli Molinaro. Dell’attività fa anche parte la moglie di Vincenzo, Vanessa Carnovale, che si occupa magistralmente di tutti i desserts del ristorante.

Nelle foto sopra: i piatti proposti da Vincenzo Molinaro, lo Chef e alcune immagini del suo locale 

(rubrica a cura di... Marzio Pelù & Ynot)

Potrebbero interessarti...

Il quotidiano italiano in Canada
Corriere Canadese
287 Bridgeland Avenue, Toronto, Ontario, Canada, M6A-1Z6
Tel: 416-782-9222 - Fax: 416-782-9333
Email:info@corriere.com
Advertise: advertise@corriere.com - Tel 416-782-9222 ext. 200
Obituary ad notice: lomutot@corriere.com - Tel 416-782-9222 ext. 211
Reset della password
Per favore inserisci la tua email. Riceverai una nuova password via email.