Ontario e Quebec, oltre
300 morti nel weekend

di Marzio Pelu del January 17, 2022

TORONTO - È tutta concentrata sulle ospedalizzazioni e sui decessi, adesso, l'attenzione del mondo della scienza. Contare i contagi da Covid-19 è diventato impossibile, sia per le limitazioni dell'accesso ai test molecolari (ormai riservati alle categorie "a rischio", almeno in Canada), sia per il fatto che la stragrande maggioranza dei casi è asintomatica: il virus circola e, di fatto, non sappiamo più dove, come, quando e quanto. Gli unici dati certi per comprendere lo stato della pandemia sono quindi i ricoveri negli ospedali e i decessi.

Ieri in Ontario erano 3.595 le persone ricoverate in ospedale con Covid-19, delle quali 579 in terapia intensiva con un aumento di 21 persone nelle ultime 24 ore. Il numero totale delle persone ricoverate in ospedale è sceso (sabato erano 3.957), ma alcuni ospedali nei fine settimana non riportano i dati.

L'Ontario ha anche registrato, ieri, 10.450 nuove infezioni, ma, come detto, il numero è una sottostima della "conta" reale dei casi. Ci dice qualcosa di più il tasso di positività, cioè il rapporto fra test effettuati e casi rilevati: ieri era al 22,7%.

Non c'è dubbio, invece, sul numero dei decessi: altri 40, ieri in Ontario (che si aggiungono ai 43 di sabato e ai 42 di venerdì), con il totale da inizio pandemia che arriva a 10.605.

Tornando ai casi, di quelli di ieri ne sono stati registrati 2.196 a Toronto, 1.652 nella regione di Peel, 880 nella regione di York, 699 nella regione di Durham, 552 nella regione di Halton, 531 nella regione di Waterloo e 388 a Ottawa. I casi attivi e noti in Ontario, sono, in tutto, 94.408.

Per il Quebec è stato un weekend ancora pìù nero. Venerdì sono morte 68 persone e sabato 96: l'ultima volta che il Quebec Institute of Public Health (INSPQ) aveva riportato così tanti decessi era stato il 5 maggio 2020, quando erano stati segnalati 100 decessi. Ieri (domenica), i decessi sono stati 21. Adesso il totale delle vittime in Quebec, da inizio pandemia, è di 12.310.

Ieri in Quebec i ricoveri sono aumentati di 105 unità, con 419 nuovi pazienti e 314 dimessi. Ora ci sono 3.300 persone in ospedale e 282 di queste sono in terapia intensiva, con un aumento di 7 in un giorno. Dei nuovi pazienti, 289 sono stati vaccinati due volte, 122 non sono vaccinati, 7 hanno ricevuto una dose di vaccino e 1 ha meno di cinque anni. I casi attivi e noti in Quebec sono adesso 93.595.

In tutto il Canada, in casi attivi e noti sono 353.829 mentre le ospedalizzazioni sono così distribuite: Ontario 3.595, Quebec 3.300, Alberta 822, British Columbia 646, Manitoba 481, Saskatchewan 150, New Brunswick 113, Nova Scotia 78, Newfoundland e Labrador 8, Prince Edward Island 5. Le vittime del Covid-19 in Canada da inizio pandemia sono 31.500.

Potrebbero interessarti...

Il quotidiano italiano in Canada
Corriere Canadese
287 Bridgeland Avenue, Toronto, Ontario, Canada, M6A-1Z6
Tel: 416-782-9222 - Fax: 416-782-9333
Email:info@corriere.com
Advertise: advertise@corriere.com - Tel 416-782-9222 ext. 200
Obituary ad notice: lomutot@corriere.com - Tel 416-782-9222 ext. 211
Reset della password
Per favore inserisci la tua email. Riceverai una nuova password via email.