Covid-19 in Ontario,
ora la media
è di mille casi al giorno

di Marzio Pelu del December 9, 2021

TORONTO - L'Ontario torna sopra i mille nuovi casi giornalieri di Covid-19. Ieri ne sono stati registrati 1.009, oltre a 8 decessi che portano il numero totale, da inizio pandemia, in provincia a 10.044.

La media mobile delle infezioni giornaliere, calcolate su sette giorni, è ora pari a 1.007, in netto aumento rispetto all'821 della scorsa settimana: è una media che non si vedeva da oltre sei mesi.

38.502 i test elaborati nelle ultime 24 ore: il tasso di positività è del 3,3 per cento.

Delle nuove infezioni segnalate mercoledì, 421 riguardano persone non vaccinate, 22 parzialmente vaccinate e 64 individui il cui stato di vaccinazione è sconosciuto. Le restanti 502 infezioni riguardano persone completamente vaccinate.

333 le persone ricoverate in ospedale a causa del Covid-19, 155 delle quali sono in terapia intensiva: la maggioranza non è vaccinata.

Per quanto riguarda la distribuzione dei casi di ieri, 124 sono stati registrati a Toronto, 48 nella regione di Peel, 50 nella regione di York, 42 ​​casi ad Halton e 34 nella regione di Durham. Al di fuori della GTA, le regioni che hanno riportato più di 30 nuove infezioni includono Hamilton (50), Kingston, Frontenac, Lennox e Addington (69), Middlesex-London (38), Ottawa (92), Waterloo (32), Simcoe-Muskoka (82) e Windsor-Essex (75). Tutte le altre regioni hanno riportato meno di 30 nuovi casi di virus.

Secondo il rapporto epidemiologico della provincia, delle 1.009 nuove infezioni segnalate mercoledì, 208 casi sono stati identificati in bambini di età inferiore ai 12 anni, 85 in giovani di età compresa tra 12 e 19 anni e 308 in persone di età compresa tra 20 e 39 anni.

I casi attivi e noti, attualmente, in Ontario sono 8.351.

Il Quebec va di pari passo con l'Ontario. Ieri ha registrato 1.367 nuovi casi, il numero più alto, finora, della quarta ondata, con il tasso di positività al 4%.
2 i decessi (il totale è 11.596) e più ricoveri: +7, dopo che 32 persone sono state ricoverate e 25 sono state dimesse. Un'altra persona si è aggiunta a quelle già ricoverate in terapia intensiva, dove ora i pazienti sono in tutto 59.

I casi attivi e noti, attualmente, in Quebec sono 11.140.

Intanto, le vaccinazioni continuano a ritmo serrato mentre molti genitori si affrettano a far fare la prima iniezione ai loro bambini. Ieri sono state somministrate circa 30.000 dosi, di cui quasi la metà riservata a bambini di età compresa tra i 5 e gli 11 anni: la percentuale di bambini parzialmente vaccinati in questa fascia di età è adesso al 32% in tutta la provincia del Quebec (per l'Ontario, ancora non sono disponibili i dati relativi alle vaccinazioni dei bambini).

Nel complesso, in tutta la provincia, il gruppo con il tasso di vaccinazione più basso è ancora quello delle persone di età compresa tra 18 e 39 anni, anche se il tasso di questo gruppo ha continuato a crescere lentamente, passando dall'82% all'83% in meno di una settimana.

Potrebbero interessarti...

Il quotidiano italiano in Canada
Corriere Canadese
287 Bridgeland Avenue, Toronto, Ontario, Canada, M6A-1Z6
Tel: 416-782-9222 - Fax: 416-782-9333
Email:info@corriere.com
Advertise: advertise@corriere.com - Tel 416-782-9222 ext. 200
Obituary ad notice: lomutot@corriere.com - Tel 416-782-9222 ext. 211
Reset della password
Per favore inserisci la tua email. Riceverai una nuova password via email.