Gli chef italiani nel mondo
propongono le loro ricette:
gli spaghetti di Anna Rita
da provare a casa

di corriere canadese del 12 October 2022

In esclusiva per i lettori del Corriere Canadese, prosegue la nuova rubrica settimanale dedicata alla cucina italiana in Canada, in Nordamerica e nel mondo, che va ad arricchire la nostra storica "Cucina di Teresina" presente da anni sul nostro quotidiano. In collaborazione con l’APCI, l'Associazione Professionale Cuochi Italiani-Canada, presieduta da Giovanni Trigona, pubblichiamo settimanalmente le ricette proposte dai migliori chef italiani presenti in territorio canadese e nordamericano. I cuochi tesserati con l’Apci Canada possono inviare le loro ricette via e-mail allo Chef Alex Ziccarelli (alex.cs1996@gmail.com), vicepresidente Apci Canada.

BULACH (Zurigo) - La ricetta di oggi è proposta dalla Lady Chef Anna Rita Parisi che ci presenta un suo piatto semplicissimo: gli Spaghetti Ellenika. Ecco la ricetta, da provare facilmente a casa!

SPAGHETTI ELLENIKA

Ingredienti (per una persona)

- Spaghetti di Gragnano 80-100 gr.
- Olio extravergine di oliva
- Olive Kalamata 6-8 pz
- Feta 50 gr.
- Aglio a piacimento
- Basilico a sentimento
- Aneto q.b.

Procedura: in una padella fate rosolare l’aglio tagliato sottilmente con le olive denocciolate e quando sarà imbiondito aggiungete l’acqua di cottura degli spaghetti. A questo punto inserite la feta, lasciandone un pochino a parte per la decorazione, avendo cura di creare così una crema omogenea. Infine aggiungete gli spaghetti un po’ prima che al dente e terminate la cottura risottandoli per qualche minuto. Decorate con qualche foglia di basilico e dell’aneto e... buon appetito!

La protagonista / Anna Rita Parisi, la figlia di due vulcani che dipinge nei piatti

BULACH (Zurigo) - Questa settimana parliamo della Lady Chef Anna Rita Parisi.

Nasce in Italia in un piccolo paesino della Campania, Sant’Andrea del Pizzone, frazione di Francolise in provincia di Caserta. Di origine partenopea per parte di padre e siciliana per parte di madre, si è sempre definita "figlia di due vulcani". Appassionata di arte, soprattutto di pittura, ci dice che dipingere è stata sempre la sua passione. A 19 anni decide di andare in Svizzera sapendo bene cosa avrebbe voluto fare, possiamo dire, ‘’dipingere nei piatti’’. All’inizio è stata dura, senza conoscenze e sconosciuta a tutti ma aveva un sogno, era caparbia, ambiziosa e voleva riuscire a tutti i costi a realizzare la sua passione per la cucina e oggi, possiamo affermare, è pienamente riuscita nel suo intento. Oltretutto è grande amante della Grecia quasi al punto da definirsi ellenika, innamorata della sua cultura, delle sue tradizioni, della sua storia, della cucina e perfino della sua musica e della sua atmosfera che, in pratica, l’hanno, per così dire, travolta e affascinata magicamente e a cui non potrebbe più rinunciare. In carriera ha avuto altre esperienze come ristoratrice e questo suo ultimo progetto, in condivisione, è dedicato proprio ad una figura greca.

Durante i suoi trascorsi professionali ha avuto modo di conoscere un imprenditore greco, il signor Panos Doufas, che la nostra Chef tiene moltissimo a menzionare perché ha rivestito un’importanza fondamentale nella sua vita, accompagnandola al tanto agognato successo odierno, puntando soprattutto su di lei e dando vita ad un meraviglioso progetto che si chiama Estia, dove meticolosa è la cura per ogni dettaglio e niente viene lasciato al caso, una meravigliosa fusione di due terre, quella italiana e quella greca.

Molto apprezzato dal pubblico per la continua ricerca delle due realtà culinarie in un connubio costante di osservanza delle tradizioni, dei sapori e anche dei profumi, il tempio di Estia, come lo definisce la nostra Chef Anna Rita e che le sta dando moltissimo anche a livello di soddisfazioni personali. L’Osteria Estia, appunto, si trova a Bülach, in Svizzera nel Cantone di Zurigo e la nostra Chef fa anche parte dell’APCI, l’Associazione Professionale Cuochi Italiani, della Svizzera.

Nelle foto in alto, la Lady Chef Anna Rita Parisi, gli Spaghetti Ellenika e alcuni dei suoi piatti 

(rubrica a cura di... Marzio Pelù & Ynot)

Potrebbero interessarti...

La cucina italiana protagonista
al Consolato di Toronto
di corriere canadese il November 29, 2021