Ontario, non vaccinati
quasi tutti i ricoverati:
lo studio della dottoressa
Jennifer Kwan

di Marzio Pelu del July 29, 2021

TORONTO - Una giovane dottoressa dell'Ontario meridionale, popolarissima sui socials, sta diffondendo on line tutti i risultati delle sue ricerche relative ai vaccini, per metterli a disposizione di tutti. Un lavoro enorme e prezioso, che sta fornendo dati utili ai quali tutti possono accedere.

Lei è Jennifer Kwan (nella foto sotto, tratta dal suo profilo Twitter), medico di famiglia con sede a Burlington, Ontario: laureatasi alla McMaster Michael G. DeGroote School of Medicine e formatasi nel programma McMaster Family Medicine Residency nel 2017, oggi ha un profilo Twitter con 71.500 followers, un canale YouTube ricco di approfondimenti e video-interviste e un sito internet (https://jkwanmd.com/) aggiornato quotidianamente con grafici e visualizzazioni di dati raccolti durante la pandemia di Covid-19 per aiutare il pubblico ed i medici ad interpretare l'epidemiologia del virus in Ontario.

Ebbene, dai dati raccolti dai rapporti epidemiologici della sanità pubblica dell'Ontario, la ricerca della dottoressa Kwan mostra, scientificamente, che nel periodo compreso tra il 12 giugno e il 10 luglio il 95,7% dei casi, il 97,4% dei ricoveri, il 99,5% dei ricoveri in terapia intensiva e il 95,8% dei decessi si sono verificati in pazienti non vaccinati o soggetti parzialmente vaccinati.

Tra il 12 giugno e il 10 luglio (come si vede nella tabella in alto), su 265 decessi in individui con casi confermati di Covid-19 in Ontario, i calcoli della dottoressa Kwan mostrano che 225 (l'84,9%) non erano vaccinati, 29 (10,9%) erano parzialmente vaccinati, 11 (4,2%) erano completamente vaccinati. Degli 11 decessi nei casi completamente vaccinati, uno era di età compresa tra 60 e 69 anni e 10 avevano 80 anni e oltre. Nello stesso lasso di tempo, ci sono stati 211 ricoveri in terapia intensiva negli ospedali dell'Ontario. Di questi, 177 (l'83,9%) non era vaccinato, 33 (15,6%) era parzialmente vaccinato e 1 (0,5%) era completamente vaccinato. L'unico ricovero in terapia intensiva completamente vaccinato aveva 80 anni e oltre. Di 758 ricoveri per casi confermati di Covid-19 in Ontario, secondo Public Health Ontario, 570 (il 75,2%) non erano vaccinati, 168 (22,2) erano parzialmente vaccinati e 20 (2,6%) erano completamente vaccinati.

Ecco la ripartizione per fascia di età dei 20 individui completamente vaccinati ricoverati: 2 di età 30-39: 1 di età 40-49, 1 di età 50-59, 7 di età 70-79, 8 di età 80+. Dei 6.129 casi totali confermati di Covid-19 in Ontario tra il 12 giugno e il 10 luglio, 3.491 (57,0%) non erano vaccinati, 456 (7,4%) non erano ancora protetti (entro 14 giorni dalla ricezione della prima vaccinazione), 1.920 (31,3%) era parzialmente vaccinato e 262 (4,3%) era completamente vaccinato. Di questi 262 casi in individui completamente vaccinati, 167 erano sintomatici e 95 erano asintomatici. La ricerca della dottoressa Kwan prosegue.

Potrebbero interessarti...

Il quotidiano italiano in Canada
Corriere Canadese
287 Bridgeland Avenue, Toronto, Ontario, Canada, M6A-1Z6
Tel: 416-782-9222 - Fax: 416-782-9333
Email:info@corriere.com
Advertise: advertise@corriere.com - Tel 416-782-9222 ext. 200
Obituary ad notice: lomutot@corriere.com - Tel 416-782-9222 ext. 211
Reset della password
Per favore inserisci la tua email. Riceverai una nuova password via email.