Ontario e Quebec
sotto i 600 contagi al giorno

di Marzio Pelu del September 22, 2021

TORONTO - Sembra stabilizzarsi la situazione-Covid in Ontario e Quebec: in entrambe le province, ieri sono stati registrati meno di 600 nuovi casi.

In Ontario sono state segnalate 574 infezioni (e 8 decessi), quasi alla pari con le 577 segnalate una settimana fa e sotto quelle di lunedì (610).

Anche la media mobile di sette giorni di nuovi casi, che è diminuita lentamente ma costantemente nella provincia nelle ultime due settimane, sembra essersi stabilizzata. Il numero medio di nuovi contagi segnalati ogni giorno in provincia si attesta infatti a 711, invariato rispetto a lunedì e in leggero calo rispetto ad una settimana fa (716). Scende anche il numero di casi attivi che è ora di 6.178, rispetto ai 6.103 della scorsa settimana.

Con 23.631 test elaborati nelle ultime 24 ore, la provincia registra un tasso di positività del 2,4 per cento, in lieve aumento rispetto al 2,3 per cento di martedì scorso ma in calo rispetto all’altro ieri (2,7%).

Passando alla distribuzione territoriale, i nuovi casi sono stati rilevati prevalentemente a Toronto (104), regione di Peel (80), Ottawa (58), regione di York (44), regione del Niagara (39), regione di Windsor-Essex (34) e regione di Halton (31).

Almeno 293 casi sono stati documentati nelle scuole di tutto l’Ontario: questi contagi includono 265 infezioni negli studenti e 22 nei membri del personale. I restanti 6 casi non sono stati identificati. 593 delle 4.844 scuole dell’Ontario (il 12,24%) hanno almeno un caso.

Di tutti i casi segnalati ieri, 434 (il 76%) sono stati rilevati in individui non completamente vaccinati o con uno stato di vaccinazione sconosciuto e 140 (il 24%) in soggetti completamente immunizzati.

Circa il 30% dei residenti dell’Ontario non è ancora completamente vaccinato, compresi i bambini sotto i 12 anni che ancora non possono ricevere la dose e che rappresentano circa il 10% della popolazione.

Fino a ieri, quasi l’85,2 per cento degli aventi diritto dell’Ontario ha ricevuto almeno un’iniezione di vaccino e il 79,2 per cento ne ha ricevute due.

In totale, dall’inizio della campagna di immunizzazione, sono 21.434.434 le dosi somministrate in tutto l’Ontario, incluse le 30.072 somministrate lunedì.

Intanto, il numero di pazienti che ricevono cure nelle unità di terapia intensiva (ICU) dell’Ontario continua a diminuire. Attualmente ci sono 179 pazienti in terapia intensiva, in calo rispetto ai 192 di martedì scorso e di questi ben 170 non sono completamente immunizzati.

I dati di ieri arrivano proprio quando l’Ontario dà il via (oggi) al programma di certificati di vaccinazione, che richiede ai residenti di dimostrare di essere completamente immunizzati contro il Covid-19 per poter accedere ad alcune attività "non essenziali" come ristoranti, palestre e cinema. Una "prova" non richiesta, per pranzare nel patio, fare acquisti al dettaglio o per accedere a i servizi essenziali.

Situazione quasi speculare in Quebec dove ieri sono stati registrati altri 9 decessi e 587 nuovi casi di Covid-19 rilevati su un totale di 22.917 tamponi.

Dei nuovi casi, 416 persone sono non vaccinate o parzialmente vaccinate con una dose ricevuta meno di 14 giorni fa; 31 sono persone che hanno ricevuto una dose più di due settimane fa e 140 sono persone che hanno ricevuto due dosi di un vaccino più di sette giorni fa.

I ricoveri sono diminuiti di sei, portando il numero di persone negli ospedali del Quebec a 274 (27 persone sono state ricoverate e 33 persone sono state dimesse). 86 le persone in terapia intensiva, in calo anche loro di sei con 9 ricoverati e 15 dimessi.

Dei nuovi ricoveri, 20 sono riferiti a persone non vaccinate o parzialmente vaccinate che hanno ricevuto una dose meno di due settimane fa e 7 a persone che hanno ricevuto due dosi più di una settimana fa

I funzionari sanitari provinciali fanno notare, in proposito, che il rischio di infezione per le persone non vaccinate è 8,8 volte superiore a quello di chi ha ricevuto due dosi e il rischio di ricovero è 34,2 volte superiore.

La campagna di vaccinazione comunque prosegue spedita: ieri si sono contate 10.204 vaccinazioni in più, per un totale di 12.770.977 dosi somministrate in provincia dall’inizio della campagna di immunizzazione. Al di fuori del Quebec, sono state somministrate 170.656 dosi per un totale cumulativo di 12.941.633, ovvero il 77,9 per cento della popolazione.

Al 20 settembre, dunque, un totale di 6.640.783 abitanti del Quebec, ovvero l’88% della popolazione ammissibile di età pari o superiore a 12 anni, ha ricevuto la prima dose di vaccino e 6.217.186 persone, ovvero l’83% della popolazione ammissibile di età pari o superiore a 12 anni, ne ha ricevute due.

Potrebbero interessarti...

Il quotidiano italiano in Canada
Corriere Canadese
287 Bridgeland Avenue, Toronto, Ontario, Canada, M6A-1Z6
Tel: 416-782-9222 - Fax: 416-782-9333
Email:info@corriere.com
Advertise: advertise@corriere.com - Tel 416-782-9222 ext. 200
Obituary ad notice: lomutot@corriere.com - Tel 416-782-9222 ext. 211
Reset della password
Per favore inserisci la tua email. Riceverai una nuova password via email.