Le ricette (italiane) dei lettori:
il Falsomagro

di corriere canadese del January 9, 2022

TORONTO - Dalla nostra lettrice Daniela Pasini, una ricetta siciliana: il Falsomagro. Daniela ci racconta la storia di questo piatto, che "è costituito da carne di manzo farcita con ripieno, arrotolata e cotta in padella. Si tratta del piatto per eccellenza delle festività più importanti e solenni della Sicilia. Sembra che il Falsomagro sia nato a Palermo e che poi si sia diffuso in tutto il resto dell’Isola. Le origini del nome riportano alcune teorie. La prima vede che l’origine del nome, 'Farzumagru', sia francese: farzu deriverebbe da 'farce' , ripieno, farcia, nella lingua francese. Infatti, 'farcemaigre' in francese significa farcia magra, il che fa ipotizzare che la versione originaria del piatto prevedesse un ripieno magro. Pare, appunto, che questa preparazione risalga al secolo XIII, periodo della dominazione Angioina (dominazione di Carlo d’Angiò, fratello del Re di Francia). Da allora il piatto è stato tramandato di generazione in generazione e nel ‘600 veniva realizzato proprio dai cuochi francesi che lavoravano presso la nobiltà siciliana. Una seconda teoria dice che il nome Farzumagru non abbia niente a che vedere con i francesi ma che sia la versione siciliana dell’aggettivo 'falso', qualcosa o qualcuno che trae in inganno, e quindi il rotolo di carne è magro solo in apparenza. Io ho provato a farlo per la prima volta a Natale anziché a Capodanno, e devo dire che è stato un successo. Vi riporto qui la mia ricetta. Ho accorciato un po' i tempi perché ho fatto tagliare la fetta di manzo dal macellaio, perché avevo paura di rovinarla".

Ingredienti:
- 800 gr di manzo, tagliato in una larga fetta (magari potete farla preparare dal macellaio)
- 150 gr di carne tritata di manzo
- 2 salsicce
- 150 gr di pancetta a fettine sottili
- 100 gr di caciocavallo
- 2 uova sode
- 30 gr di pecorino grattugiato
- 1 costa di sedano
- 1 carota
- 2 cipolle
- ½ bicchiere di vino rosso
- 300 gr di passata di pomodoro o 1 l di brodo di carne

Procedimento: in una padella rosolate con un filo d’olio una cipolla affettata e aggiungetevi la carne tritata unita alla salsiccia sbriciolata e privata del budello. Una volta raffreddato, aggiungete il pecorino grattugiato. Aprite la fetta di carne e adagiatevi il trito di carne rosolato, lasciando 2 dita dai bordi, e premete con le mani per renderlo uniforme. Tagliate le uova sode a spicchi e il caciocavallo a bastoncini. Disponete le fette di pancetta sul macinato e poi gli spicchi di uovo alternati dai bastoncini di caciocavallo. Arrotolate stretto e legate il Falsomagro, in maniera ben salda, con del filo da cucina. Tritate la cipolla, il sedano e la carota, fate rosolare il trito in una padella a bordi alti, con un filo di olio extravergine di oliva. Aggiungete il Falsomagro e fatelo rosolare in ogni sua parte. Una volta rosolato, bagnatelo con il vino e lasciate sfumare. Poi a vostra scelta aggiungete la passata di pomodoro o il brodo. Coprite e proseguite la cottura per 40 minuti circa. Una volta cotto, togliete il Falsomagro dalla pentola, fatelo raffreddare e poi tagliatelo a fette. Scaldate il sughetto rimasto e rimettete le fette nella pentola.  E buon appetito!

Daniela Pasini, Toronto

Inviate le vostre ricette italiane a: corriere@corriere.com

Per vedere tutte le ricette dei lettori e gli articoli di cucina: https://www.corriere.ca/gusto/

Per vedere tutte le ricette della "Cucina di Teresina": https://www.corriere.ca/ricette/

Potrebbero interessarti...

Il quotidiano italiano in Canada
Corriere Canadese
287 Bridgeland Avenue, Toronto, Ontario, Canada, M6A-1Z6
Tel: 416-782-9222 - Fax: 416-782-9333
Email:info@corriere.com
Advertise: advertise@corriere.com - Tel 416-782-9222 ext. 200
Obituary ad notice: lomutot@corriere.com - Tel 416-782-9222 ext. 211
Reset della password
Per favore inserisci la tua email. Riceverai una nuova password via email.