Mercato immobiliare, nel 2022
i prezzi sono aumentati
dell’8,6 per cento

di Francesco Veronesi del 6 January 2023

TORONTO - Il mercato immobiliare della Greater Toronto Area ha registrato una stabilizzazione nel 2022 rispetto ai livelli record del 2021. Nonostante i cali sia nel livello delle vendite sia nei costi medi, il 2022 si è chiuso con un netto aumento nel valore delle unità abitative a Toronto e dintorni: in tutto il rialzo rispetto al 2021 è stato dell’8,6 per cento. Nella Gta, infatti, nell’anno appena concluso si è registrato un prezzo medio 1.189.850 dollari rispetto a 1.095.333 del 2021. Questa crescita si è basata su un forte inizio d’anno, in termini di aumento dei prezzi anno su anno mentre il ritmo di crescita si è moderato dalla primavera del 2022 in poi, per poi registrare una contrazione significativa nell’ultimo trimestre dell’anno.

Secondo l’ultimo rapporto del Toronto Regional Real Estate Board (TRREB) presentato ieri, gli attuali problemi di accessibilità causati dalla mancanza di offerta di alloggi sono stati esacerbati dai sostenuti aumenti dei tassi di interesse da parte della Banca del Canada.

"Dopo un inizio d’anno molto forte - ha dichiarato il nuovo presidente del Toronto Regional Real Estate Board Paul Baron - le vendite di case hanno registrato una tendenza al ribasso nella primavera e nell’estate del 2022, poiché gli aggressivi aumenti dei tassi di interesse della Banca del Canada hanno ulteriormente ostacolato l’accessibilità delle abitazioni. Senza alleggerimento da parte dell’Office of Superintendent of Financial Institutions (OSFI) stress test sui mutui o altre linee guida sui prestiti ipotecari, compresi i periodi di ammortamento, i prezzi di vendita delle case sono stati adeguati al ribasso per mitigare l’impatto di tassi ipotecari più elevati. Tuttavia, i prezzi delle case hanno iniziato a stabilizzarsi alla fine dell’estate, suggerendo che l’aggiustamento iniziale del mercato potrebbe volgere al termine".

E anche questo è stato un dato messo in luce da numerosi analisti del mercato immobiliare negli ultimi mesi. La decisa politica di rialzo dei tassi d’interesse per frenare l’inflazione ha avuto come effetto quello di calmierare i prezzi nel settore immobiliare.

La contrazione maggiore, semmai, si è registrata nelle compravendite: nel 2022 ci sono state 75.140 vendite nella Gta, in calo del 38,2 per cento rispetto al record del 2021 di 121.639. Il numero di nuove inserzioni è stato pari a 152.873, in calo dell’8,2% rispetto alle 166.600 nuove inserzioni del 2021. I dati mensili destagionalizzati sulle vendite e sui prezzi mostrano un marcato appiattimento delle tendenze delle vendite e dei prezzi dalla fine dell’estate.

"Mentre le vendite e i prezzi delle case hanno dominato i titoli dei giornali nel 2022 - ha affermato Jason Mercer, Chief Market Analyst di TRREB - anche l’offerta di nuovi annunci ha continuato a essere un problema. Il numero di case in vendita nel 2022 è diminuito rispetto al 2021. Questo aiuta a spiegare perché i prezzi di vendita hanno trovato un certo sostegno negli ultimi mesi. La mancanza di offerta ha avuto un impatto anche sul mercato degli affitti.  Poiché l’affitto è diventato più popolare in questo contesto di tassi di interesse più elevati, condizioni più rigide del mercato degli affitti si sono tradotte in aumenti medi degli affitti a due cifre".

"Mentre guardiamo avanti nel 2023, ci saranno due forze opposte che influenzeranno il mercato immobiliare. Da un lato, continueremo a risentire dell’aumento degli oneri finanziari. D’altra parte, i livelli record di immigrazione sosterranno la domanda di alloggi di proprietà e in affitto, mentre lottiamo per venire a patti con un deficit abitativo e infrastrutturale nel Grande Ferro di Cavallo d’Oro. Questi temi saranno discussi nel prossimo rapporto Market Outlook and Year in Review di TRREB che sarà pubblicato all’inizio di febbraio", ha dichiarato John DiMichele, CEO del TRREB.

Potrebbero interessarti...

Il quotidiano italiano in Canada
Corriere Canadese
287 Bridgeland Avenue, Toronto, Ontario, Canada, M6A-1Z6
Tel: 416-782-9222 - Fax: 416-782-9333
Email:info@corriere.com
Advertise: advertise@corriere.com - Tel 416-782-9222 ext. 200
Obituary ad notice: lomutot@corriere.com - Tel 416-782-9222 ext. 211
Reset della password
Per favore inserisci la tua email. Riceverai una nuova password via email.