Appello 'social' dell'Università di Toronto:
“Salviamo i corsi della Laurentian”

di Marzio Pelu del April 29, 2021

TORONTO – Solidarietà fra Università: quella di Toronto lancia un appello a favore della Laurentian, dopo i drastici tagli che l'hanno colpita spazzando via decine di corsi, compresi gli Italian Studies, con la conseguente perdita di posti di lavoro per gli insegnanti.

A lanciare l'sos attraverso i social networks è il Dipartimento di Studi Italiani dell'UofT che “chiede al governo dell'Ontario di intraprendere un'azione immediata per ripristinare i programmi, il personale e le facoltà tagliate dalla Laurentian University e per attuare un processo più consultivo per determinare il futuro dell'Università”.

“È ingiusto e distruttivo - scrive il Dipartimento di Studi Italiani dell'UofT - costringere gli studenti, i dipendenti e le comunità locali a pagare il costo di una crisi finanziaria causata dal congelamento delle tasse scolastiche provinciali e dalla cattiva gestione da parte dell'amministrazione senior di Laurentian”.

Il Dipartimento Italiano dell'Università di Toronto sottolinea l'importanza dei corsi multilingue in una società multietnica come quella canadese. “La facoltà e gli studenti di Laurentian - scrive - sono stati leader nella costruzione di comunità di apprendimento multilingue che rappresentano la diversità culturale della regione. Tra questi c'erano gli studi italiani, insegnati a Laurentian sin dalla sua fondazione, con forti radici che affondano profondamente nella comunità locale”.

“Siamo stati orgogliosi collaboratori – prosegue - con i nostri alunni e colleghi Diana Iuele-Colilli, Paul Colilli e Christine Sansalone che sono stati il cuore e l'anima degli studi italiani all'interno del Dipartimento di Lingue e Letterature Moderne di Laurentian. Hanno sviluppato questo programma con immaginazione, energia e profondo impegno per i loro studenti e per la comunità italocanadese nell'Ontario settentrionale”.

Da qui, l'appello a “unirsi alle proteste lanciate dalla Laurentian Faculty Association (LUAF), dalla Canadian Association of University Teachers (CAUT) e dall'American Association of Teachers of Italian (AATI)”.

“La forza di un'università - conclude il Dipartimento - sono le sue persone e chiediamo al governo provinciale dell'Ontario di collaborare con la facoltà, gli studenti, il personale e gli ex studenti di Laurentian per arrivare a una soluzione che rispetti il loro impegno e costruisca il futuro di questa università insieme a loro”.

Potrebbero interessarti...

Il quotidiano italiano in Canada
Corriere Canadese
287 Bridgeland Avenue, Toronto, Ontario, Canada, M6A-1Z6
Tel: 416-782-9222 - Fax: 416-782-9333
Email:info@corriere.com
Advertise: advertise@corriere.com - Tel 416-782-9222 ext. 200
Obituary ad notice: lomutot@corriere.com - Tel 416-782-9222 ext. 211
Reset della password
Per favore inserisci la tua email. Riceverai una nuova password via email.