"Il lockdown è più letale del Covid"

di corriere canadese del January 18, 2021

La medicina sta uccidendo il paziente. La capacità ospedaliera dell'Ontario e quella di terapia intensiva sono migliori rispetto agli ultimi 3 anni. Scrivo a nome dei miei elettori di North York e imploro per i milioni di vite e mezzi di sussistenza rovinati dalle restrizioni della sanità pubblica dell'Ontario. Il blocco non funziona. Sta causando una valanga di suicidi, overdose, fallimenti, divorzi e ha un costo immenso sui nostri figli. Decine di importanti medici ti hanno implorato di porre fine ai lockdown. La crisi è in gran parte limitata alle case di cura a lungo termine (LTC). Con tutti i residenti LTC nelle "zone rosse" da vaccinare entro l'11 gennaio, l'Ontario dovrebbe porre fine al blocco e al catastrofico bilancio che sta causando agli abitanti dell'Ontario.

Le "zone calde" come Toronto e Peel sono state bloccate dal Giorno del Ringraziamento senza successo. Ma i lockdown sono oggettivamente più letali del Covid. Per esempio:
(a) Gli screening per il cancro alla Principessa Margret sono tornati indietro del 60% con l'oncologo che teme uno "tsunami di cancro".
(b) Il tasso di overdose dell'Ontario è superiore del 50% al normale. La crescita del numero di abitanti dell'Ontario deceduti per overdose nel 2020 potrebbe essere superiore al numero di persone morte per Covid al di fuori di LTC.
(c) Secondo la Canadian Mental Health Association, nel settembre 2020 il 10% degli adulti ha riferito "pensieri o sentimenti di suicidio recenti" (4 volte più del 4 normale). Tra i canadesi di età compresa tra i 19 e i 35 anni la percentuale è del 20%.
(d) SickKids definisce l'aumento dei disturbi alimentari nei giovani una "crisi senza precedenti".
(e) Decine di migliaia di aziende cessate. Il tasso di disoccupazione è vicino al doppio e 320.000 persone non hanno ripreso il lavoro. Siamo di fronte a un'ondata catastrofica di fallimenti e pignoramenti.
(f) Il governo criminalizza il normale comportamento umano e mette a repentaglio il rispetto della legge per i cittadini dell'Ontario. La salute pubblica non può cambiare il comportamento umano. Il mio cuore si spezza per la famiglia di Damien Moses.

Il Covid è reale, ma la paura del Covid è esagerata. Sebbene ogni morte sia tragica, dopo 10 mesi abbiamo appreso che il Covid non è così mortale come pensavamo all'inizio: ha un tasso di sopravvivenza alle infezioni del 99,98%.

Secondo le ultime stime del CDC, il tasso di mortalità di infezione di Covid per età è il seguente:
Età 0-19 Tasso di mortalità: 0,00003%
Età 20,49 Tasso di mortalità: 0,0002%
Età 50-69 Tasso di mortalità: 0,005%
Tasso di mortalità dai 70 anni in su: 0,054%

Purtroppo, dall'inizio della pandemia circa 5.000 abitanti dell'Ontario sono morti a causa di Covid. Circa 4.000 (80%) di tutti i decessi Covid si sono verificati in ambienti di vita di gruppo. "Di tutti i 5.000 decessi, oltre 3.000 sono morti nell'assistenza a lungo termine, dove le vittime erano in media nel loro ultimo anno di vita". Dovremmo concentrarci sugli intereventi nelle LTC!

Circa 3.500 (70%) di tutti i deceduti dell'Ontario avevano più di 80 anni. Mentre piangiamo ogni morte, solo 200 persone o il 4% di tutte le morti erano sotto i 60 anni e ZERO bambini sono morti a causa del Covid in Ontario.

CAPACITÀ OSPEDALIERA E DI ICU
La capacità ospedaliera dell'Ontario è migliore della pre-pandemia. Il 12 gennaio, mi è stato segnalato quanto segue dal MOH:
Ontario Hospital Occupancy (Daily Average) Ontario ICU Occupancy (Daily Allerage)
2017 (1 · 16 dicembre) 86,66%
2018 (1 16 dicembre) 91,21%
2019 (1 · 16 dicembre) 83,51%
2020 (1-16 dicembre) 80,84%
2021 (1 ° gennaio 13) 81,60%
Il 4 gennaio 2021, il tasso di occupazione in terapia intensiva era 80,6%, con il Covid che occupava solo il 16% dei letti totali in terapia intensiva. Oggi, ci sono 385 pazienti in terapia intensiva Covid che è meno di un paziente per ognuno dei 492 ospedali dell'Ontario.

Il rischio può essere ridotto al minimo con trasferimenti e una buona gestione. Gli ospedali delle aree urbane sono sempre disponibili in questo periodo dell'anno, ecco perché abbiamo fatto una campagna per porre fine a Hallway Healthcare. La mancanza di capacità è creata artificialmente razionando le risorse sanitarie in risposta alla modellazione del Tavolo di Comando, tranne per il fatto che il modello del Tavolo è quasi sempre sbagliato. La proiezione peggiore è stata fatta nel Fall Prep Plan. Il 30 settembre il Tavolo ci ha avvertito che se l'Ontario avesse mantenuto la traiettoria del caso del Michigan, entro la fine di ottobre avremo oltre 250 pazienti in terapia intensiva. "Sebbene l'Ontario abbia mantenuto la traiettoria del caso del Michigan, il numero effettivo di pazienti in terapia intensiva il 31 ottobre era 73 o 3,5 volte inferiore al previsto".

Sebbene la tabella non possa ottenere una modellazione della capacità corretta, la pianificazione ospedaliera fatta e minacciata in risposta alla sua modellazione è catastrofica. Agli abitanti dell'Ontario vengono negate inutilmente cure e interventi chirurgici.

Il lockdown sta avendo effetti catastrofici sui bambini dell'Ontario. Gli elettori mi dicono che i loro figli hanno sviluppato ansia. Spaventiamo i bambini anche se sono sicuri al 100%. Il governo dovrebbe anche seguire il consiglio di SickKids di non mascherare i bambini a scuola. La crisi è nelle case di LTC, non nelle scuole. Premier, dovremmo smetterla di spaventare i bambini. Questa generazione di bambini crescerà con un disturbo d'ansia e avrà paura della vita normale. I bambini hanno bisogno di essere di nuovo bambini, a scuola con i loro amici. Non dovrebbero credere che avvicinarsi a un altro bambino possa provocare la morte di qualcuno. È falso e ingiustificato.

Strategia di uscita: PROPOSTA
1. Termina il blocco e lascia che gli abitanti dell'Ontario tornino alla vita normale. Questa è la cosa migliore per la loro salute.
2. Concentrarsi su LTC e IPAC invece di imprigionare 15 milioni di abitanti dell'Ontario. Con la vaccinazione di tutti i residenti di LTC nelle "zone rosse" dell'Ontario entro il 21 gennaio, ci sono molte meno giustificazioni per il blocco.
3. Costruire capacità ospedaliere aggiuntive come la struttura di Joseph Brant e formare infermieri in terapia intensiva.
4. Ripristinare l'assistenza sanitaria terminando i protocolli di emergenza (eccetto LTC). Gli abitanti dell'Ontario hanno bisogno di assistenza sanitaria.
5. Porre fine alla diffusione di paura e panico. È ingiustificato e causa uno stress considerevole, soprattutto sui bambini.

I blocchi non funzionano. Stanno uccidendo vite invece di salvare vite. Ti supplico di accettare questa realtà e di porre fine al lockdown. Ho scritto questa lettera con il mio più grande rispetto per te e per i nostri colleghi.

Roman Baber, mpp York Centre

LEGGETE L'ARTICOLO SULL'ESPULSIONE DI ROMAN BABER: Niente dissenso, Ford espelle Baber dal caucus

 

Il quotidiano italiano in Canada
Corriere Canadese
287 Bridgeland Avenue, Toronto, Ontario, Canada, M6A-1Z6
Tel: 416-782-9222 - Fax: 416-782-9333
Email:info@corriere.com
Advertise: advertise@corriere.com - Tel 416-782-9222 ext. 200
Obituary ad notice: lomutot@corriere.com - Tel 416-782-9222 ext. 211
Reset della password
Per favore inserisci la tua email. Riceverai una nuova password via email.