Ontario, torna a calare
il tasso di positività

di Marzio Pelu del September 15, 2021

TORONTO - Più di 500 nuovi casi di Covid-19 anche ieri, in Ontario, ma il tasso di positività in provincia scende al livello più basso degli ultimi trenta giorni: 2,3%, rispetto al 3,4% di un settimana fa.

I funzionari sanitari provinciali hanno segnalato ieri 577 nuovi casi, in calo rispetto ai 600 di lunedì ma in leggero aumento rispetto ai 564 dello stesso giorno della scorsa settimana.

21.133 i test elaborati nelle ultime 24 ore, più dei 19.125 dell'altro ieri: un particolare importante, poiché nonostante un numero maggiore di tamponi il numero di casi rilevati è risultato comunque inferiore. La media mobile su sette giorni delle nuove infezioni è ora pari a 716, in calo rispetto a martedì scorso (746).

In calo anche i casi attivi in provincia: 6.103 rispetto ai 6.272 di una settimana fa.

L'Ontario Science Advisory Table ora stima che il numero riproduttivo della provincia sia 0,98, suggerendo che la trasmissione potrebbe essere in declino dopo mesi di crescita esponenziale.

Dei casi segnalati oggi, 452 casi (il 78%) sono stati rilevati in individui non completamente vaccinati o con uno stato vaccinale sconosciuto e 125 (22%) in coloro che sono completamente immunizzati.

Solo il 31% circa degli abitanti dell'Ontario non è ancora completamente immunizzato, compresi tutti i bambini di età inferiore ai 12 anni, tuttora non idonei a ricevere il vaccino.

7 i decessi registrati ieri (uno dei quali avvenuto più di un mese fa): negli ultimi sette giorni, 71 decessi sono stati aggiunti al bilancio complessivo delle vittime dell'Ontario. Almeno 192 pazienti stanno ricevendo cure in terapia intensiva negli ospedali dell'Ontario: il numero è invariato rispetto a martedì scorso.

Secondo il Ministero della Salute, 183 di questi pazienti non sono completamente vaccinati o hanno uno stato vaccinale sconosciuto e 9 sono completamente vaccinati.

Del tutto simile la situazione in Quebec, dove la stragrande maggioranza (il 75%) dei nuovi casi segnalati martedì - 633, più 7 decessi - riguarda persone che non erano state completamente vaccinate, mentre 155 casi (il 24%) riguardavano persone che avevano ricevuto due dosi più di sette giorni fa. Sempre in

Quebec, i ricoveri sono saliti di tre nelle ultime 24 ore per un totale di 230. Il numero delle persone in terapia intensiva, anch'esso aumentato di tre, è ora di 78. E l'83% dei nuovi ricoveri riguarda persone che non sono state completamente vaccinate.

Alcuni dati nazionali, aggiornati alle ore 14.30 di ieri: in tutto il Canada, dall'inizio della pandemia, sono stati registrati 1.551.762 casi, 1.482.742 guarigioni e 27,250 decessi. Sono invece 41.396 i casi ancora attivi.

Potrebbero interessarti...

Il quotidiano italiano in Canada
Corriere Canadese
287 Bridgeland Avenue, Toronto, Ontario, Canada, M6A-1Z6
Tel: 416-782-9222 - Fax: 416-782-9333
Email:info@corriere.com
Advertise: advertise@corriere.com - Tel 416-782-9222 ext. 200
Obituary ad notice: lomutot@corriere.com - Tel 416-782-9222 ext. 211
Reset della password
Per favore inserisci la tua email. Riceverai una nuova password via email.