Le ricette (italiane) dei lettori:
i Pici all'Aglione

di corriere canadese del July 3, 2021

TORONTO - Dalla nostra lettrice Daniela Pasini, ecco un'antica ricetta italiana: i Pici all'Aglione.

Questa è una ricetta antica toscana, l’ingrediente principale è l’aglione.

L’ aglione è un tipo particolare di aglio che viene coltivato in Toscana, nella Val di Chiana. Si differenzia dall’aglio normale per le sue dimensioni, infatti può arrivare a pesare anche 800 gr, il sapore è molto delicato, non a caso si può definire “aglio a prova di bacio”.

I Pici sono un tipo di pasta molto simile agli spaghetti. L’ origine sembra risalire addirittura al tempo degli Etruschi, se ne trova infatti testimonianza nella Tomba dei Leopardi a Tarquinia. Si pensa che il nome derivi da Marco Gavio Apicio, gastronomo di epoca romana autore del “De re conquinaria”.

Storia a parte, anche la lavorazione per fare i Pici potrebbe aver dato il nome a questa pasta, infatti si mischia acqua e farina appiccicandole o “impicciandole” cioè unendole insieme e lavorando il tutto.

Comunque sia eccovi la ricetta, io per ovvi motivi ho usato l’aglio normale, ma la bontà è rimasta la stessa.

Ingredienti per 4 persone

Per i Pici:
- 200 gr di farina di grano duro
- 50 gr di semola di grano duro
- 2 cucchiai di olio extravergine d’oliva
- Vino bianco e acqua q.b.
- Sale

Per il condimento:
- 600 gr di pomodori pelati
- 3/4 spicchi di aglio
- Mezzo bicchiere di vino bianco
- Olio extravergine d’oliva

- Sale

Procedimento: Riscaldate circa 200 ml di acqua e metteteci un piccola presa di sale. Mettete la farina a fontana sulla spianatoia e verste un po' d’acqua e un goccio di vino. Iniziate ad impastare aggiungendo acqua e vino fino ad ottenere un panetto di pasta morbido e liscio. Prendete un coltello e tagliate dei pezzetti che poi arrotolerete in piccoli e lunghi bastoncini di circa 3/4 mm di spessore. Allineate i vostri Pici su un vassoio dove avrete messo della semola e fateli asciugare. Nel frattempo preparate il condimento. Prendete una padella a bordi alti e metteteci 4/5 cucchiai di olio extravergine d’oliva. Schiacciate l’aglio e aggiungetelo all’olio insieme al vino bianco ( l’aglio è importate che non soffrigga), Coprite e fate cuocere per circa 15 minuti, se si dovesse asciugare unite altro vino bianco. Con la forchetta fate pressione sull’aglio, quando si schiacceranno facilmente, continuate a schiacciarli finche saranno disfatti, a questo punto aggiungete i pomodori pelati, aggiustate di sale e cuocete il tutto per 40 minuti, il sugo dovrà risultare bello denso. Cuocete i Pici in abbondante acqua salata e quando saranno al dente buttateli nella padella con il sugo e spadellateli fino a cottura. E... buon appetito!

Daniela Pasini, Toronto

Inviate le vostre ricette italiane a: corriere@corriere.com

Per vedere tutte le ricette dei lettori e gli articoli di cucina: https://www.corriere.ca/gusto/

Per vedere tutte le ricette della "Cucina di Teresina": https://www.corriere.ca/ricette/

Potrebbero interessarti...

Il quotidiano italiano in Canada
Corriere Canadese
287 Bridgeland Avenue, Toronto, Ontario, Canada, M6A-1Z6
Tel: 416-782-9222 - Fax: 416-782-9333
Email:info@corriere.com
Advertise: advertise@corriere.com - Tel 416-782-9222 ext. 200
Obituary ad notice: lomutot@corriere.com - Tel 416-782-9222 ext. 211
Reset della password
Per favore inserisci la tua email. Riceverai una nuova password via email.