Stanziati $12 milioni
per i progetti infrastrutturali

di Priscilla Pajdo del June 14, 2021

TORONTO - Questo fine settimana ha segnato un nuovo inizio per i residenti dell'Ontario. I patio dei ristoranti sono stati aperti per le cene e i rivenditori non essenziali hanno accolto gli acquirenti per la prima volta da mesi, anche se ci sono rigide linee guida da seguire.

Mentre la provincia sta adottando un approccio misurato alla riapertura per garantire una transizione sana e sicura alla fase successiva, un'iniezione di oltre 12 milioni di dollari da entrambi i livelli di governo per progetti infrastrutturali a Vaughan aiuterà a far ripartire i business, promuovere la creazione di posti di lavoro e incoraggiare la crescita e gli investimenti in città.

L'11 giugno, l'onorevole Deb Schulte, membro del Parlamento per Vaughan-Woodbridge e ministra per gli anziani, ha annunciato un investimento di 10 milioni di dollari da parte del governo federale per sostenere i progetti infrastrutturali nella città di Vaughan. La Schulte ha fatto l’annuncio a nome dell'Onorevole Catherine KcKenna, ministra delle Infrastrutture e delle Comunità nel corso di una conferenza zoom.
Tra i partecipanti alla conferenza organizzata dalla ministra Schulte c'erano il parlamentare di Vaughan-Woodbridge, Francesco Sorbara, gli MPP dell'area e i consiglieri comunali locali di Vaughan.
Per sostenere i residenti di Vaughan, il governo dell'Ontario sta investendo oltre 2,5 milioni di dollari per i progetti infrastrutturali. Questo è ben al di là dell’impegno preso dal governo federale.

L'annuncio di venerdì fa parte del Covid-19 Resilience and Infrastructure Stream. Sia il governo federale che quello provinciale stanno investendo più di 115,1 milioni di dollari per finanziare progetti in 30 comuni dell'area di Greater Toronto e Hamilton.

A Vaughan, i fondi sosterranno direttamente progetti infrastrutturali in 59 edifici comunali, inclusi miglioramenti e sostituzioni di apparecchiature come unità HVAC con sistemi ultravioletti. Progettate per essere efficaci al 99% nell'eliminazione del coronavirus, le unità ammodernate migliorano la sicurezza e riducono il rischio di trasmissione per tutti coloro che utilizzano le strutture.

Inoltre, i fondi sostengono progetti in 18 edifici storici, 15 centri comunitari, 10 caserme dei vigili del fuoco, 9 biblioteche, 8 impianti sportivi, tra cui 5 piste di pattinaggio in tutta la città.

Come con qualsiasi tipo di progetto, queste cose richiedono tempo. Rispondendo alle domande della stampa su quando i residenti di Vaughan possono aspettarsi di vedere e sperimentare i benefici dei progetti, la ministra ha affermato che gli investimenti sono progettati per finanziare progetti "a breve termine".

Sebbene non sia stata fornita alcuna tempistica precisa, la ministra ha aggiunto che "questi aggiornamenti modernizzeranno e miglioreranno le infrastrutture comunitarie e ricreative per aiutare a garantire che i residenti di Vaughan possano continuare a imparare, lavorare e giocare in strutture sicure, nuove e durature".

Nell'ambito del Covid-19 Resilience Infrastructure Stream, il governo del Canada sta investendo fino all'80% dei costi ammissibili per progetti nelle province. Il governo dell'Ontario finanzierà il 20% di tali costi in tutta la provincia. Il governo federale coprirà fino al 100% dei costi del progetto e degli aggiornamenti nei territori e nelle comunità indigene.

Finora, in Ontario, entrambi i livelli di governo hanno investito oltre 8,3 miliardi di dollari attraverso il piano infrastrutturale a sostegno di oltre 2.880 progetti.

Potrebbero interessarti...

Il quotidiano italiano in Canada
Corriere Canadese
287 Bridgeland Avenue, Toronto, Ontario, Canada, M6A-1Z6
Tel: 416-782-9222 - Fax: 416-782-9333
Email:info@corriere.com
Advertise: advertise@corriere.com - Tel 416-782-9222 ext. 200
Obituary ad notice: lomutot@corriere.com - Tel 416-782-9222 ext. 211
Reset della password
Per favore inserisci la tua email. Riceverai una nuova password via email.