Un supporto per nuove opportunità di carriera

di Priscilla Pajdo del July 16, 2021

TORONTO - Grazie ai miglioramenti degli indicatori sanitari chiave, l'Ontario è entrato nella Fase 3 del piano di riapertura della provincia. Ciò significa l'allentamento delle restrizioni Covid-19 per diverse misure di salute pubblica e sul posto di lavoro, compresi i limiti di capacità per gli ambienti interni/esterni. Questo offre anche l'opportunità a più abitanti dell'Ontario di tornare al lavoro.

Da marzo 2020, l'Ontario ha registrato una diffusa perdita di posti di lavoro in tutti i settori a causa di blocchi su larga scala e restrizioni indotte dalla pandemia. Ha anche spinto le persone a rivalutare la propria vita ed esplorare un percorso di carriera secondario. L'Ontario ha adottato misure per semplificare quest'ultimo. Con effetto immediato, il governo provinciale sta razionalizzando il processo di candidatura per il secondo programma di carriera, aumentando al contempo i supporti finanziari disponibili attraverso l'iniziativa. Il secondo programma di carriera è uno dei tanti programmi di formazione offerti da Employment Ontario. Il programma offre servizi di occupazione gratuiti per chi cerca lavoro, lavoratori e datori di lavoro ed è progettato per aiutare a promuovere la formazione, l'occupazione e la prosperità economica in Ontario.

Monte McNaughton (nella foto sotto), ministro del Lavoro, della formazione e dello sviluppo delle competenze, ha reso noti i dettagli del piano il 13 luglio, due giorni prima che la provincia entrasse nella Fase 3.

Le modifiche ora renderanno più facile, per le persone che sono state licenziate e disoccupate, accedere alle risorse per la formazione in ricerca di nuove carriere. Dal lancio del Programma nel 2008, più di 117.000 persone hanno utilizzato il servizio per formarsi e iniziare nuove carriere. A seguito dei precedenti miglioramenti annunciati nel dicembre 2020, il numero di richiedenti è più che raddoppiato. Nei primi cinque mesi del 2021 hanno avuto accesso al sistema più di 2.000 lavoratori, con un incremento del 109% rispetto allo stesso periodo dello scorso anno.

Il precedente processo di richiesta di assunzione era oneroso e lento da navigare. Le nuove misure richiedono meno pratiche burocratiche per i lavoratori licenziati o disoccupati per richiedere e accedere ai finanziamenti in modo più efficiente. Nel corso degli anni, l'indennità di sussistenza del programma è cambiata poco o nulla. Quel supporto è ora aumentato per coprire i sostegni di base come affitto, mutuo e altre spese fino a $ 500 a settimana. Con l'aumento del costo della vita, il governo sta migliorando i trasporti e i supporti per l'assistenza all'infanzia per riflettere meglio i crescenti costi che gli individui sostengono durante la formazione. In totale, il finanziamento massimo che i richiedenti possono ricevere è fino a $ 28.000 per aiutare a pagare programmi di formazione di durata pari o inferiore a 52 settimane e tutte le spese ammissibili.

Il ministro McNaughton ha sottolineato l'obiettivo dei miglioramenti del programma dicendo che offre "alle donne e agli uomini laboriosi gli strumenti di cui hanno bisogno per iniziare un buon lavoro e vivere meglio per sostenere se stessi e le loro famiglie". La carenza di lavoratori qualificati rimane sempre presente. In Ontario, circa 250.000 posti di lavoro sono vacanti, in attesa di persone con le giuste competenze. Le nuove modifiche al programma Second Career aprono l'opportunità a più persone di far parte della ripresa economica dell'Ontario.

Pic from pixabay.com

Potrebbero interessarti...

Il quotidiano italiano in Canada
Corriere Canadese
287 Bridgeland Avenue, Toronto, Ontario, Canada, M6A-1Z6
Tel: 416-782-9222 - Fax: 416-782-9333
Email:info@corriere.com
Advertise: advertise@corriere.com - Tel 416-782-9222 ext. 200
Obituary ad notice: lomutot@corriere.com - Tel 416-782-9222 ext. 211
Reset della password
Per favore inserisci la tua email. Riceverai una nuova password via email.