Turismo a Toronto,
l’Ontario investe $16,3 milioni

di Priscilla Pajdo del July 8, 2021

TORONTO - L’industria turistica di Toronto sta per ottenere uno stanziamento di $16.3 milioni dal governo provinciale. Lo ha annunciato ieri il ministro dell’Ontario per l'Heritage, lo Sport, il Turismo e la Cultura, Lisa MacLeod. I fondi sono destinati ad aiutare gli sforzi di ripresa del settore messo in ginocchio dalla pandemia.

Una parte dei fondi, 9 milioni di dollari, sarà diretta a Destination Toronto per aiutare nello sviluppo della forza lavoro, guidare la domanda nella regione e incoraggiare la creazione di nuovi prodotti e attività turistiche.

Il Metro Toronto Convention Centre (MTCC), riceverà il saldo di $ 7,3 milioni in finanziamenti di stabilizzazione per aiutare a sostenere le operazioni continue e la manutenzione della struttura. Secondo Lorenz Hassenstein, Presidente e CEO dell’MTCC, il centro contribuisce all’economia con circa 500 milioni di dollari su base annuale, un circa 1,4% del totale provinciale.

In genere, il centro impiega 2.000 dipendenti. Le restrizioni pandemiche e la sospensione/cancellazione degli eventi significano che quasi il 90% dei membri del personale, cioè 1,800 individui, è ancora in congedo.

Toronto è conosciuta come una delle principali destinazioni turistiche in Canada. La città accoglie quasi 27,5 milioni di visitatori ogni anno. Vanta anche alcuni dei migliori impianti congressuali e sportivi del paese. Tuttavia, ha anche subito alcune delle maggiori perdite per quanto riguarda il settore turistico. In precedenti analisi di Destination Toronto, i dati suggeriscono che il calo dell’industria turistica della città durante la pandemia ammonta a 8,35 miliardi di perdite. Si tratta di una perdita significativa in un settore che di solito genera 36 miliardi di dollari di attività economica in tutta la provincia.

L’annuncio di ieri arriva pochi giorni dopo che la provincia ha annunciato 8 milioni di dollari per l’industria turistica di Ottawa. Sia Toronto che Ottawa sono città che attirano milioni di visitatori che cercano di sperimentare il resto dell’Ontario.

Secondo la provincia, gli investimenti aggiunti sono per aiutare a proteggere i posti di lavoro, sostenere le operazioni e fornire aiuti nella pianificazione e nella ripresa di un settore cruciale nell’economia dell’Ontario.

"Questo finanziamento consentirà all’MTCC e a Destination Toronto di adattarsi e rispondere alle nuove realtà che le imprese turistiche devono affrontare", ha dichiarato il Ministro MacLeod.
Fino a quando la provincia non entra nella fase tre della sua "Roadmap to Reopen", gli incontri al coperto, gli spazi per eventi, le strutture sportive e ricreative rimangono off limits.

Potrebbero interessarti...

Il quotidiano italiano in Canada
Corriere Canadese
287 Bridgeland Avenue, Toronto, Ontario, Canada, M6A-1Z6
Tel: 416-782-9222 - Fax: 416-782-9333
Email:info@corriere.com
Advertise: advertise@corriere.com - Tel 416-782-9222 ext. 200
Obituary ad notice: lomutot@corriere.com - Tel 416-782-9222 ext. 211
Reset della password
Per favore inserisci la tua email. Riceverai una nuova password via email.