In calo i tassi di immunizzazione dell'infanzia contro le malattie prevenibili

di Priscilla Pajdo del July 22, 2021

TORONTO - Nella corsa per vaccinare le masse contro il Covid-19 e porre fine alla pandemia emerge un problema preoccupante. Milioni di bambini sono in ritardo con le vaccinazioni infantili di routine.

Il Covid-19 ha sconvolto diversi aspetti della nostra vita, da quello sociale a quello economico e soprattutto la nostra salute. L'Organizzazione mondiale della Sanità (OMS) rivela alcuni dati allarmanti che fanno seguito a precedenti avvertimenti secondo cui la pandemia avrebbe un impatto negativo sulle vaccinazioni di base tra i bambini.

Secondo gli ultimi dati delle stime dell'OMS e dell'UNICEF sulla copertura immunitaria nazionale (WUENIC), rilasciati il ​​15 luglio, 23 milioni di bambini hanno saltato l'immunizzazione nel 2020, con un aumento di 3,7 milioni di bambini rispetto al 2019.

Questa allarmante tendenza viene sperimentata nei paesi di tutto il mondo. Non solo è prevalente nelle nazioni a basso reddito, ma anche i paesi a reddito medio evidenziano una quota crescente di bambini che perdono alcuni vaccini che aiutano a prevenire le malattie.

Ad esempio, l'India ha registrato il calo maggiore nel numero di bambini che non hanno ricevuto la prima dose del vaccino combinato per difterite-tetano-pertosse (DTP-1). Nel 2020, circa tre milioni di bambini hanno perso una prima dose cruciale del vaccino DTP rispetto a 1,4 milioni nel 2019 (vedi grafico 1). Ciò si traduce in un calo della copertura completa con vaccino DTP dal 91% all'85%.

Più preoccupante è il fatto che nel corso degli anni i tassi di vaccinazione infantile contro il gruppo DTP e altre malattie come il morbillo e la poliomielite si sono fermati a circa l'86% di copertura. Questo è ben al di sotto del tasso raccomandato dall'OMS del 95% di copertura contro malattie come il morbillo.

In un comunicato stampa (15 luglio), il dott. Tedros Adhanom Ghebreyesus, direttore generale dell'OMS, ha affermato che "più focolai di malattie sarebbero catastrofiche per le comunità e i sistemi sanitari che stanno già combattendo contro il Covid-19". Allo stesso tempo, ha sottolineato la necessità di “investire nella vaccinazione infantile e garantire che ogni bambino sia raggiunto”.

I dati globali di WUENIC suggeriscono inoltre che fino a 17 milioni di bambini, la maggior parte dei quali vive in aree di conflitto, luoghi remoti o ambienti inadeguati, probabilmente non hanno ricevuto almeno un vaccino l'anno scorso. I bambini che vivono in questo tipo di comunità sono maggiormente svantaggiati poiché devono affrontare diversi problemi, tra cui le disuguaglianze nell'accesso ai vaccini e l'accesso limitato ai servizi sanitari.

La parola "iniquità" potrebbe essere un eufemismo. Il Canada si è procurato più di 400 milioni di dosi di vaccino contro il Covid-19, sufficienti per vaccinare ogni residente dieci volte. Secondo Our World in Data (18 luglio), il 49,7% delle persone in Canada è considerato completamente vaccinato contro il Covid-19. In India, il tasso della popolazione completamente vaccinata scende al 6,0% . Tale tasso è addirittura inferiore in Angola, dove solo l'1,8% della popolazione ha ricevuto il dosaggio adeguato per la protezione contro il virus (grafico 2).

Anche se il Canada e altri paesi si impegnano a condividere i vaccini Covid-19 con i paesi a basso reddito attraverso la rete COVAX, non si affronta ancora il preoccupante declino delle vaccinazioni di routine dell'infanzia in tutto il mondo.

Che siano problemi di finanziamento, instabilità regionale o disinformazione sulla sicurezza dei vaccini a contribuire al calo dei tassi di vaccinazione tra i bambini, i funzionari sanitari mettono in guardia sull'aumento dei potenziali focolai di malattie prevenibili con il vaccino.

Potrebbero interessarti...

Il quotidiano italiano in Canada
Corriere Canadese
287 Bridgeland Avenue, Toronto, Ontario, Canada, M6A-1Z6
Tel: 416-782-9222 - Fax: 416-782-9333
Email:info@corriere.com
Advertise: advertise@corriere.com - Tel 416-782-9222 ext. 200
Obituary ad notice: lomutot@corriere.com - Tel 416-782-9222 ext. 211
Reset della password
Per favore inserisci la tua email. Riceverai una nuova password via email.