Fuga verso il nulla
durante le feste di Natale

di Priscilla Pajdo del December 24, 2021

TORONTO - In genere, le vacanze sono un momento di festa, di incontro con la famiglia e gli amici e una buona opportunità per viaggiare. Tuttavia, l’aumento dei casi di Covid e la nuova variante di Omicron ha spinto diversi paesi a ripristinare alcune restrizioni, costringendo molte famiglie a cancellare i propri piani di viaggio per le vacanze.

L’industria del turismo è uno dei settori più colpiti dall’inizio della pandemia. L’Organizzazione mondiale del turismo delle Nazioni Unite (UNWTO) suggerisce che lo stress economico causata dal Covid-19 costerà probabilmente al settore del turismo globale quasi 2 trilioni di dollari (USD) in mancati guadagni nel 2021.

Mentre il settore cerca di riprendersi, i viaggiatori stanchi che desiderano la loro prossima avventura sono ottimisti per un 2022 migliore. Nello spirito di speranza delle festività natalizie, il miglioramento dei tassi di vaccinazione in tutto il mondo e le dosi di richiamo ben avviate in vari paesi, ripristinare la fiducia dei viaggiatori sarà la priorità nella prudente ripresa del turismo.

E proprio la prossima destinazione è qualcosa che non vede l’ora di poter raggiungere. A seconda di chi chiedi, l’Italia potrebbe essere in cima alla lista delle destinazioni. Alcuni potrebbero considerarlo uno dei luoghi più magici da visitare in Europa.

Che si tratti della bellezza e dell’influenza dell’architettura in tutto il paese, della deliziosa cucina o degli splendidi paesaggi, l’Italia offre una festa per tutti i sensi. Con oltre 4.700 miglia di costa, l’Italia è costellata delle spiagge più spettacolari del mondo, alcune delle migliori nella regione Puglia.

Non c’è da stupirsi che l’Italia sia tra i primi 10 paesi più visitati al mondo. Con una popolazione di 60,3 milioni (M), nel 2019 il paese ha accolto 64,5 milioni di turisti internazionali (secondo worldpopulationreview.com). Non si può non rimanere davvero stupiti dall’arte e dalla cultura in tutta la nazione, inclusi alcuni dei monumenti più iconici del mondo come il Colosseo, la Basilica di San Pietro e la famosa Torre di Pisa.

Se si considera il numero di turisti che la visitano ogni anno, la Francia è la destinazione principale per i viaggiatori. Abitata da oltre 65 milioni di persone, gli arrivi di turisti internazionali hanno superato gli 89,4 milioni nel 2019. Il paese è noto per la sua arte e ospita alcuni dei musei più belli del mondo come il Louvre e il Musée d’Orsay.

Parigi è considerata un punto focale del turismo in Francia. È tra i posti più belli e romantici del mondo (solo se l’Italia fosse tolta dall’equazione). Definita anche la “Città della Luce”, è una capitale mondiale della moda, del cibo e della cultura.

Un’altra destinazione europea popolare tra i viaggiatori è la Spagna. Abitata da 46,7 milioni di persone, con più di 83,7 milioni di turisti internazionali che l’hanno visitata nel 2019, la Spagna è la seconda destinazione di vacanza preferita dopo la Francia.

Barcellona è tra le città più visitate del paese. I turisti affollano le meraviglie architettoniche storiche della città, si godono lo splendore del paesaggio e si abbandonano alla famosa vita notturna. Con oltre 3.000 miglia di costa e 60 isole, le spettacolari spiagge della Spagna sono un’attrazione primaria per milioni di visitatori che desiderano prendere il sole e rilassarsi.

Sfortunatamente, le circostanze attuali potrebbero non essere l’ideale per quella vacanza tanto necessaria. Tuttavia, immergersi in un buon libro di viaggio o documentario, potrebbe essere la fuga perfetta per un’avventura di viaggio durante le festività natalizie. Tanti auguri e buon viaggio.

(traduzione in italiano a cura di Mariella Policheni)

Potrebbero interessarti...

Il quotidiano italiano in Canada
Corriere Canadese
287 Bridgeland Avenue, Toronto, Ontario, Canada, M6A-1Z6
Tel: 416-782-9222 - Fax: 416-782-9333
Email:info@corriere.com
Advertise: advertise@corriere.com - Tel 416-782-9222 ext. 200
Obituary ad notice: lomutot@corriere.com - Tel 416-782-9222 ext. 211
Reset della password
Per favore inserisci la tua email. Riceverai una nuova password via email.