Dopo la nevicata storica
arriva l’avviso
di freddo estremo
per la città di Toronto

di corriere canadese del January 20, 2022

TORONTO - Mentre Toronto e tutta la Gta dopo la nevicata di lunedì - circa 60 centimetri di neve - è ancora intenta a ripulire le strade, Environment Canada ha emesso un avviso di freddo estremo che potrebbe causare la presenza di ghiaccio sulle strade.

Ieri nell’Ontario meridionale le temperature sono salite sopra lo zero ma secondo l’agenzia meteorologica presto saranno soppiantate da quelle gelide. "Già nel tardo pomeriggio di ieri, un fronte freddo ha attraversato la regione, causando un brusco abbassamento delle temperature sotto lo zero proprio quando i lavoratori pendolari e gli studenti rientravano a casa - ha dichiarato Environment Canada - la superficie di autostrade, strade, passaggi pedonali e parcheggi si è ghiacciata e di conseguenza questi sono diventati scivolosi".

La scorsa notte la temperatura è scesa ulteriormente fino a -20°C e la massima di oggi dovrebbe aggirarsi attorno ai -11ºC per ridiscendere a 16 gradi sotto lo zero questa sera. La neve dovrebbe tornare a cadere sabato notte e domenica pur se a intermittenza.

Intanto continuano le operazioni di sgombero della neve che dovrebbero protrarsi per vari giorni dopo la storica nevicata di lunedì. La città di Toronto è al lavoro per ripulire le strade, soprattutto quelle secondarie, dove gli spazzaneve non sono ancora arrivati. L’ultima nevicata di questa portata risale a oltre venti anni fa.

Potrebbero interessarti...

Il quotidiano italiano in Canada
Corriere Canadese
287 Bridgeland Avenue, Toronto, Ontario, Canada, M6A-1Z6
Tel: 416-782-9222 - Fax: 416-782-9333
Email:info@corriere.com
Advertise: advertise@corriere.com - Tel 416-782-9222 ext. 200
Obituary ad notice: lomutot@corriere.com - Tel 416-782-9222 ext. 211
Reset della password
Per favore inserisci la tua email. Riceverai una nuova password via email.