Puglia, un emigrato su tre
ha scelto di vivere in Germania

di Francesco Veronesi del 14 December 2021

Continua con la Puglia l’inchiesta del Corriere Canadese sul fenomeno migratorio dalle singole regioni italiane, con una particolare attenzione per il Canada. Tutti i dati sono stati elaborati sulla base del Rapporto Migrantes 2021.

Germania soprattutto, poi Svizzera e Francia. Sono questi i tre Paesi che storicamente hanno assorbito maggiormente il fenomeno migratorio dalla Puglia e che ancora oggi rappresentano le mete preferite degli emigrati pugliesi. Il Paese tedesco in particolare ha rappresentato una calamita per chi ha lasciato questa regione per andare a costruirsi una vita lontano dal Belpaese.

Stando ai dati del Rapporto Migrantes 2021, quasi un emigrato pugliese su tre - per la precisione il 30,2 per cento del totale - oggi vive in Germania: sono 112.926 in tutto i pugliesi che vi risiedono e che sono iscritti all’Anagrafe degli Italiani Residenti all’Estero. La comunità pugliese residente in Svizzera è numericamente la seconda, con 77mila residenti registrati all’Aire (20,6 per cento), mentre la Francia è il terzo Paese, con 31.024 pugliesi (8,3 per cento). Seguono, in questa classifica Belgio (25.546), Argentina (24.855), Regno Unito (17.408), Stati Uniti (16.229), Venezuela (9.772), Spagna (8.604), Brasile (7.080), Lussemburgo (6.926) e Australia (5.372).

Qui in Canada sono 9.054 i pugliesi ancora in possesso della cittadinanza italiana e che risultano iscritti all’Anagrafe degli Italiani Residenti all’Estero, pari al 2,4 per cento del totale.

In tutto i pugliesi che vivono al di fuori dei confini nazionali sono 373.589, su una popolazione totale di 3.926.931: il tasso di incidenza è pari al 9,5 per cento, perfettamente in linea con la media nazionale italiana.

La stragrande maggioranza dei pugliesi che risiedono all’estero è iscritta all’Aire da più di 10 anni: ben 279.858. Sono invece 41.495 i pugliesi registrati all’Anagrafe degli Italiani Residenti all’Estero per un periodo compreso tra i 5 e i 10 anni, mentre quelli che vivono all’estero da 1 a cinque anni sono in tutto 42.651.

Bari e dintorni continuano ad essere la provincia con il maggiore numero di iscritti all’Aire, 106.154. Segue Lecce (105.092), Foggia (70.190), Brindisi (36.936 Taranto (30.891) e Barletta (24.326).

La scheda della Puglia
Capoluogo: Bari
Province: Bari (città metropolitana), Barletta-Andria-Trani, Brindisi, Foggia, Lecce, Taranto
Numero Comuni: 257
Superficie: 19.540,9 km²
Densità: 200,48 ab./km²
Patroni: san Nicola di Bari, san Michele Arcangelo, Madonna Incoronata

LA CURIOSITÀ / Emigrazione alle stelle in molti comuni pugliesi       

Sono sei i Comuni pugliesi dove gli abitanti rimasti a vivere in Paese sono superati numericamente da quelli che invece hanno preso la residenza in un Paese estero. Si parte da Volturara Appula, che ha il tasso di incidenza più alto dell’intera regione, con 386 abitanti e 590 iscritti all’Anagrafe degli Italiani Residenti all’Estero. Sul podio troviamo poi San Marco la Catola (902 abitanti e 1.325 residenti all’estero) e Roseto Valfortore. Molto alta l’incidenza di chi vive oltreconfine rispetto alla popolazione residente anche a Faeto, Anzano di Puglia, Panni, Celle di San Vito, Monteleone di Puglia - Comune d’origine del nostro editore Joe Volpe e che oggi conta 972 abitanti e 854 residenti all’estero - Carlantino, Castelluccio Valmaggior, Morciano di Leuca,
Salve, Castelnuovo della Daunia, Bovino, Alberona, Presicce-Acquarica, Accadia, Chieuti, Tuglie, Celenza Valfortore, Orsara di Puglia, Casalnuovo Monterotaro, Carpino, Taurisano, Castrignano de’ Greci.

Potrebbero interessarti...

Il quotidiano italiano in Canada
Corriere Canadese
287 Bridgeland Avenue, Toronto, Ontario, Canada, M6A-1Z6
Tel: 416-782-9222 - Fax: 416-782-9333
Email:info@corriere.com
Advertise: advertise@corriere.com - Tel 416-782-9222 ext. 200
Obituary ad notice: lomutot@corriere.com - Tel 416-782-9222 ext. 211
Reset della password
Per favore inserisci la tua email. Riceverai una nuova password via email.