Del Duca: classi con 20 studenti
Horwath promette piano dentale

di Francesco Veronesi del May 6, 2022

TORONTO - Scuola, trasporti, assistenza sanitaria. Sono stati ancora una volta questi i temi principali della campagna elettorale in Ontario, con i leader dei tre principali partiti che per il secondo giorno consecutivo hanno fatto tappa nella Greater Toronto Area. E per il secondo giorno consecutivo, è stato Steven Del Duca a dettare i tempi del dibattito, con la proposta lanciata durante un comizio a Woodbridge di inserire il limite massimo di venti studenti per classe nelle scuole elementari e superiori dell’Ontario. Una proposta, quella del leader del Partito Liberale, che fa seguito a quella lanciata ventiquattrore prima: un investimento di 10 miliardi di dollari per la costruzione di nuove scuole e la ristrutturazione degli istituti scolastici della provincia, con la copertura finanziaria che arriverebbe dalla cancellazione del progetto di costruzione dell’Highway 413.

“I liberali dell’Ontario - ha annunciato - invertiranno i tagli all’istruzione pubblica, metteranno un limite di venti studenti per classe e metteranno fine alla didattica a distanza obbligatoria imposta dai conservatori di Ford”. Il leader liberale sempre ieri ha poi fatto tappa a Toronto e Mississauga.

Andrea Horwath, invece, è stata impegnata tutta la giornata in diversi distretti di Toronto, dove ha presentato il piano dentale dell’Ndp. In caso di vittoria, Horwath introdurrà “l’Ontario Dental Plan”: cure dentistiche gratuite o a basso costo per tutte le famiglie a basso e medio reddito. “Vogliamo tutti ciò che è meglio per le nostre famiglie - ha dichiarato la leader neodemocratica - compresi i controlli regolari dal dentista. Ma il costo della vita li stanno rendendo più difficili”. “Le persone stanno accumulando debiti sulle carte di credito per ottenere le cure dentistiche di cui hanno bisogno. I genitori a volte prendono la decisione straziante di rimandare la cura delle carie del loro bambino perché costa troppo. La cura dentale è assistenza sanitaria, quindi perché costa così tanto alle persone? Con l’Ndp ci sarà la copertura”.

Il piano dentale presentato ieri dovrebbe far risparmiare a una famiglia di quattro persone 1.240 dollari ogni anno solo su controlli di base e cura delle carie. Se entrambi i bambini avessero bisogno di apparecchi dentali, il risparmio arriverebbe a oltre 13.000 dollari.

Il piano coprirà tutte le famiglie a basso e medio reddito non assicurate per le cure dentistiche. Le famiglie dell’Ontario che guadagnano meno di 90.000 dollari non pagheranno nulla. Chi ha un reddito familiare compreso tra 90.000 e 200.000 dollari contribuirà in parte al pagamento.

Il premier uscente Doug Ford ieri ha raggiunto Pickering, dove ha annunciato una parte del programma già conosciuta dagli elettori dell’Ontario, quella cioè relativa alla cancellazione del pagamento degli sticker che annualmente bisognava mettere, fino allo scorso anno, sulle targhe delle automobili. Non si tratta di una novità, visto che il governo ha già attivato il programma e il mese scorso sono arrivati i rimborsi per gli automobilisti che avevano pagato gli sticker degli ultimi due anni.

“I liberali Del Duca-Wynne - ha dichiarato Ford - hanno imposto pedaggi stradali ingiusti sulle autostrade 412 e 418 nella regione di Durham e hanno aumentato le tasse sugli adesivi delle targhe del 25%, rendendo la vita più costosa per i conducenti e le imprese“. “Horwarth e l’Ndp non sono in contatto con le reali esigenze degli automobilisti e riporteranno i pedaggi e le tasse sugli sticker delle targhe per pagare le loro promesse irrealistiche”.

Potrebbero interessarti...

Il quotidiano italiano in Canada
Corriere Canadese
287 Bridgeland Avenue, Toronto, Ontario, Canada, M6A-1Z6
Tel: 416-782-9222 - Fax: 416-782-9333
Email:info@corriere.com
Advertise: advertise@corriere.com - Tel 416-782-9222 ext. 200
Obituary ad notice: lomutot@corriere.com - Tel 416-782-9222 ext. 211
Reset della password
Per favore inserisci la tua email. Riceverai una nuova password via email.