“Silent Witness”, in mostra
le foto di Benazzo 

di Mariella Policheni del March 31, 2021

VANCOUVER - Stefano Benazzo, una laurea in Scienze Politiche all’Università La Sapienza di Roma e una carriera diplomatica alle spalle, è senza dubbio il fotografo per eccellenza dei relitti arenati. Innumerevoli sono le sue mostre in Italia e all’estero, esposizioni queste, che hanno fatto conoscere e apprezzare il suo grande lavoro.

Sessanta delle sue meravigliose fotografie sono esposte ora al Vancouver Maritime Museum dove rimarranno fino al 18 luglio: ’Silent Witness: Photographs of Shipwrecks’ è una mostra tutta da vedere.

Da oltre cinquant’anni Benazzo gira il mondo per fotografare naufragi arenati sulle coste di tutto il mondo: con l’obiettivo ha immortalato più di 430 relitti in America, ai Caraibi, in Africa e in Europa. Desiderio di Benazzo è quello di fotografare queste navi - navi abbandonate, incagliate, semi-inabissate, arenate, tirate a secco, erose dal sole, dal vento e dalla salsedine - per far riflettere, per pensare a quante tragedie, sofferenza e drammi hanno vissuto i marinai a bordo di queste navi. Ogni scatto racconta qualcosa, sta a noi riuscire a vedere oltre l’immagine.

Non c’è angolo del mondo dove Benazzo non si sia recato a caccia di relitti ma in quest’ultimo anno i suoi viaggi per il mondo, a causa del Covid-19, hanno subito una battuta d’arresto.

Stefano Benazzo vive a Todi dopo aver lasciato alla fine del 2012 la carriera diplomatica con il titolo di Ambasciatore d’Italia. Sono oltre quaranta le mostre personali in Italia e all’estero e numerose quelle collettive nelle quali è stato possibile ammirare le fotografie di Benazzo che è un artista a tutto tondo: quale modellista architettonico, una delle sue altre passioni, Benazzo costruisce dal 1995 modelli di chiese, moschee, sinagoghe, e di edifici vari.

È un vulcano di idee e di talento Stefano Benazzo che domenica 11 aprile terrà una virtual presentation della mostra su richiesta del curatore del Vancouver Maritime Museum, Duncan McLeod nel corso della quale sarà possibile porre domande e scoprire altri aspetti della sua passione per i relitti delle navi.

Tramite il sito web del museo sarà anche possibile accedere alla pagina di Stefano Benazzo: https://vanmaritime.com/silent-witness/ Il sito web di Benazzo è www.stefanobenazzo.it

Nelle immagini: due fotografie scattate da Stefano Benazzo

Potrebbero interessarti...

Il quotidiano italiano in Canada
Corriere Canadese
287 Bridgeland Avenue, Toronto, Ontario, Canada, M6A-1Z6
Tel: 416-782-9222 - Fax: 416-782-9333
Email:info@corriere.com
Advertise: advertise@corriere.com - Tel 416-782-9222 ext. 200
Obituary ad notice: lomutot@corriere.com - Tel 416-782-9222 ext. 211
Reset della password
Per favore inserisci la tua email. Riceverai una nuova password via email.