Pugno duro del TDSB:
vaccino o licenziamento

di Mariella Policheni del September 16, 2021

TORONTO - Gli insegnanti e il personale del Toronto District School Board (TDSB) che non saranno vaccinati contro il Covid-19 entro il 1° novembre potrebbero perdere il lavoro.

Il consiglio scolastico della città ha pubblicato nel “Covid-19 Mandatory Vaccine Procedure” le sue linee guida inerenti la vaccinazione dello staff, che risultano essere più severe rispetto a quelle stabilite dalla provincia.

"Pur riconoscendo che la decisione di immunizzarsi è profondamente personale... abbiamo cercato di bilanciare questa convinzione con l’impegno a fare del nostro meglio per garantire la salute e la sicurezza dei nostri studenti e del personale - ha detto Colleen Russell-Rawlins, direttore all'Istruzione del provveditorato - riducendo il numero di casi positivi di Covid-19 introdotti nelle nostre scuole, siamo in grado di proteggere meglio le nostre comunità scolastiche e garantire meno interruzioni allo studio e al benessere dei ragazzi che nasce dalla frequenza in classe".

Il provveditorato pubblico ha affermato che l'83% dei suoi 40.000 membri del personale è attualmente vaccinato contro il virus e che il 94% del personale ha divulgato informazioni personali sul proprio stato vaccinale come richiesto dal 7 settembre.

Le nuove regole del TDSB si applicano a dipendenti, fiduciari, autisti di scuolabus e a tutti coloro che entrano in contatto diretto con il personale e gli studenti nelle strutture scolastiche. E tra questi rientrano anche i tirocinanti, coloro che stanno facendo uno stage o partecipano a programmi di apprendistato, volontari, appaltatori, lavoratori che forniscono servizi ai bambini a scuola come professionisti della salute e amministratori di programmi di doposcuola.

Ora, insomma, si fa sul serio. Bando ai ‘se’ e ai ‘ma’: tutte le persone che hanno contatti con i bambini devono essere completamente vaccinati entro il 1º novembre mentre i nuovi dipendenti del provveditorato devono aver ricevuto le due dosi di vaccino prima del loro primo giorno di lavoro.

Ovviamente saranno prese in considerazione esenzioni per motivi di diritti umani, ma il consiglio scolastico ha affermato che cercherà in ogni caso di proteggere il personale e la salute dei suoi studenti: coloro che sono esenti dall'obbligo di vaccinazione completa dovranno quindi continuare a fare test rapidi per il Covid-19 almeno due volte a settimana, una regola attualmente in vigore per il personale non immunizzato.

Le direttive sono state illustrate in modo chiaro e inequivocabile per cui non sono ammessi metodi poco ortodossi per eluderle: il mancato rispetto delle norme o una falsa dichiarazione circa l’avvenuta vaccinazione potrebbe comportare anche il licenziamento.

Secondo le regole provinciali i consigli di amministrazione dell'Ontario hanno tempo fino al 27 settembre per implementare le linee guida per la vaccinazione Covid-19 per il personale.

Le scuole in tutta la provincia hanno aperto le loro aule per l'apprendimento di persona la scorsa settimana: le regole sulle mascherine sono ancora in vigore, ma le linee guida provinciali consentono regole più flessibili negli spazi condivisi come le mense e per le attività extrascolastiche.

Ancora una volta mentre il TDSB procede spedito nello stilare linee guida per garantire la maggior sicurezza possibile considerata la grande contagiosità della variante Delta, non sono state diramate raccomandazioni ufficiali da parte del Toronto Catholic District School Board (TCDSB): oggi, comunque, il provveditorato cattolico di Toronto si riunisce per ascoltare il parere di uno studio legale contattato al fine di conoscere le proprie responsabilità dal punto di vista costituzionale, legale e inerenti il rispetto dei diritti umani qualora si decidesse di implementare eventuali restrizioni.

Potrebbero interessarti...

Il quotidiano italiano in Canada
Corriere Canadese
287 Bridgeland Avenue, Toronto, Ontario, Canada, M6A-1Z6
Tel: 416-782-9222 - Fax: 416-782-9333
Email:info@corriere.com
Advertise: advertise@corriere.com - Tel 416-782-9222 ext. 200
Obituary ad notice: lomutot@corriere.com - Tel 416-782-9222 ext. 211
Reset della password
Per favore inserisci la tua email. Riceverai una nuova password via email.