Adriana porta a Toronto
la sua medaglia d’oro

di Luciano Lista del August 13, 2021

TORONTO - Non tutti i giorni si ha il piacere di stringere la mano e congratularsi con un campione olimpico.

Adriana Leon, attaccante della squadra di calcio femminile canadese, appena reduce dalle Olimpiadi di Tokyo dove le ragazze hanno conquistato la medaglia d’oro battendo la Svezia, ha voluto visitare i vecchi vicini e amici di Maple dove è nata e che sin da ragazzina l’hanno vista crescere con il pallone al piede.

Sin da bambina Adriana dimostrava di avere la passione e il talento necessario per diventare una campionessa di fama internazionale: le Olimpiadi di Tokyo sono state per Adriana e tutti gli altri atleti che come lei si sono distinti durante queste gare, prova e testimonianza di ciò.

Adriana si è fermata da noi per un brindisi in suo onore assieme alla madre, la signora Lucia Leon, prima di recarsi alla BMO Field dove si è tenuta una cerimonia in suo onore assieme ad alcuni altri elementi della squadra canadese.

È stato veramente commovente rivederla. Un momento raro poiché Adriana adesso gioca in Inghilterra con la squadra del West Ham United a Londra e ciò la tiene lontano di casa per lunghi periodi.

Il suo desiderio sarebbe di poter giocare in Canada, e magari a Toronto: un sogno condiviso con tanti amici, simpatizzanti e tifosi.

Facciamo i migliori auguri ad Adriana per una lunga e carriera coronata da tantissimi altri successi.

Nelle foto, Adriana con sua madre e la famiglia Lista e, qui sopra, con Luciano Lista e la medaglia d'oro conquistata alle Olimpiadi di Tokyo con la nazionale femminile di calcio

Potrebbero interessarti...

Il quotidiano italiano in Canada
Corriere Canadese
287 Bridgeland Avenue, Toronto, Ontario, Canada, M6A-1Z6
Tel: 416-782-9222 - Fax: 416-782-9333
Email:info@corriere.com
Advertise: advertise@corriere.com - Tel 416-782-9222 ext. 200
Obituary ad notice: lomutot@corriere.com - Tel 416-782-9222 ext. 211
Reset della password
Per favore inserisci la tua email. Riceverai una nuova password via email.