Italia, il più grande deposito
di corazzati in disuso

di corriere canadese del April 15, 2022

Come mai a fare il lavoro di adattamento è la Rheinmetall Italia? Perché noi abbiamo il più grande deposito al mondo di mezzi corazzati in disuso, fra cui moltissimi Leopard 1a5 e 1a3, proprio i modelli più moderni.

A Lenta, nel Vercellese, c’è un deposito con 3000 mezzi corazzati, fra cui anche M113 e mezzi più moderni come le autoblindo Centauro e VCC1, li per essere demoliti o venduti. Ovvio che sia la Rheinmetall Italia la più preparata per lavorare su quei mezzi, ed abbia i pezzi di ricambio a disposizione.

Dato che i tedeschi fanno i contratti, ma poi sono gli italiani che fanno il lavoro serio, a modernizzare i mezzi sarà la filiale italiana Rheinmetall Italia. Una scelta in realtà logica, come vi riveleremo fra poco.

La versione 1A5 era l’ultima di produzione e in uso ancora a diversi paesi, dotata di una corazza migliorata, possibilità di aggiunta di corazzatura MEXAS (ceramica anti missile), sistema di stabilizzazione del pezzo avanzato e di visione notturna. Curiosamente il Canada ne potrebbe mandare anche lui una sessantina, ma, pur essendo così anti-putiniano, non lo ha fatto.

I tedeschi sono dei grandi, lo ammetto. Perfino in questa guerra maledetta riescono a fare affari vendendo dei ferri vecchi modernizzati.

Rheinmetall ha concluso un accordo per la vendita di 50 carri armati Leopard 1 modernizzati alla versione 1A5, la più moderna, all’Ucraina.

L’azienda potrebbe consegnare i primi carri armati in sei settimane e il resto nei tre mesi successivi se ottiene il via libera dal governo tedesco, ha detto a Handelsblatt l’amministratore delegato Armin Papperger. E , da quello che risulta in un articolo di Reuters, non dovrebbero avere difficoltà ad ottenere il via libera.

Cesare Lanza

Potrebbero interessarti...

Il quotidiano italiano in Canada
Corriere Canadese
287 Bridgeland Avenue, Toronto, Ontario, Canada, M6A-1Z6
Tel: 416-782-9222 - Fax: 416-782-9333
Email:info@corriere.com
Advertise: advertise@corriere.com - Tel 416-782-9222 ext. 200
Obituary ad notice: lomutot@corriere.com - Tel 416-782-9222 ext. 211
Reset della password
Per favore inserisci la tua email. Riceverai una nuova password via email.