In Italia 10.386 neo contagiati
e 336 nuovi decessi

di Giorgio Mitolo del February 17, 2021

ROMA - Tornano a salire i dati relativi al numero dei neo contagiati e delle vittime della pandemia di Covid-19 in Italia. Ieri, infatti, sono state 10.386 le persone risultate positive - su scala nazionale - al test sul coronavirus, secondo i dati diffusi dal ministero della Salute. Lunedì i nuovi positivi erano risultati 7.351. Le ulteriori vittime della malattia polmonare sono state ieri 336, mentre lunedì se ne erano registrate 258.

I casi totali da inizio pandemia risultano ora essere un totale di 2.739.591, mentre le vittime complessive - sempre in Italia - salgono a 94.171.

Sul piano regionale, la Lombardia è la prima regione per numero di nuovi casi, con 1.696 neo contagiati nell’arco delle ultime 24 ore. Segue la Campania con 1.135 casi e terza l’Emilia-Romagna con 968 nuovi contagiati.

Nelle trascorse 24 ore sono stati effettuati, in tutta la penisola, ben 274.019 test per individuare il coronavirus, compresi quelli molecolari e quelli antigenici. Lunedì i test effettuati erano stati invece 179.278, dunque circa 95 mila in meno. Il tasso di positività è nel frattempo sceso al 3,8%, a fronte del 4,1% fatto registrare nella giornata precedente.

Sono tuttora 2.074 i pazienti ricoverati nei reparti ospedalieri di terapia intensiva, con un saldo giornaliero di 15 unità in meno rispetto a lunedì tra ingressi e uscite. Gli ingressi giornalieri in rianimazione sono stati invece 154. I ricoverati con sintomi nei reparti Covid ordinari sono ora 18.463, con un calo di 52 unità dalle 24 ore precedenti.

Gli attualmente positivi sono 393.686, con un calo di 4.412 unità nelle ultime 24 ore, mentre i guariti ed i dimessi sono saliti a 2.251.734, con 14.444 persone in più che sono riuscite a superare con successo il coronavirus. In isolamento domiciliare rimanevano ieri un totale di 373.149 persone, comunque in calo di 4.345 unità rispetto alla giornata di lunedi.

E sono salite ad un totale di 3.057.132 le dosi di vaccino somministrate in Italia, sempre secondo i dati forniti dal ministero della Salute, con 1.289.059 persone vaccinate che nel frattempo hanno ricevuto anche l’iniezione di richiamo. Le dosi distribuite alle regioni a ieri risultavano essere un totale di 3.651.270, delle quali l’83.7% sono state già somministrate.

Tre i vaccini contro il Covid-19 distribuiti in Italia, a partire da quello prodotto dalla Pfizer con un totale di 3.288.870 iniezioni effettuate, quello della Moderna con 112.800, ed infine quello prodotto da Astrazeneca con 249.600 dosi utilizzate.

Potrebbero interessarti...

Il quotidiano italiano in Canada
Corriere Canadese
287 Bridgeland Avenue, Toronto, Ontario, Canada, M6A-1Z6
Tel: 416-782-9222 - Fax: 416-782-9333
Email:info@corriere.com
Advertise: advertise@corriere.com - Tel 416-782-9222 ext. 200
Obituary ad notice: lomutot@corriere.com - Tel 416-782-9222 ext. 211
Reset della password
Per favore inserisci la tua email. Riceverai una nuova password via email.