Ontario: ecco la svolta
sulla seconda dose,
dubbi su Astrazeneca

di Francesco Veronesi del May 31, 2021

TORONTO - Il governo provinciale è pronto a cambiare marcia sul fronte vaccinazione. A partire dai prossimi giorni gli sforzi delle autorità sanitarie dell’Ontario saranno rivolti a intensificare la campagna di vaccinazione soprattutto sulla seconda dose, che fino a questo momento costituisce ancora una nota dolente, perché i numeri sull’iniezione di richiamo sono ancora troppo bassi rispetto agli altri Paesi G20. Il governo provinciale ha così annunciato alcuni cambiamenti nella tabella di marcia annunciata precedentemente, con l’obiettivo di ridurre i tempi tra prima e seconda dose di vaccino anti Covid.

Anche in questo caso, come era stato deciso in precedenza, si cercherà di mettere in sicurezza la fascia di popolazione più esposta ai rischi del coronavirus e il criterio principale sarà quello dell’età.

A partire da oggi, infatti, tutti i residenti in Ontario dagli ottant’anni in su potranno prenotare l’appuntamento per la seconda dose di vaccino, mentre dal 14 giugno toccherà alla fascia d’età compresa tra i 70 e i 79 anni, collegandosi al sito https://covid-19.ontario.ca/book-vaccine o telefonando al 1-833-943-3900. Nel caso in cui non si effettuerà la prenotazione della data, la seconda dose verrà somministrata il giorno che è già stato indicato dopo aver ricevuto la prima dose.

A partire dal 28 giugno, invece, decade la corsia preferenziale per le persone più anziane e il parametro di riferimento diventerà solamente la data in cui è stata ricevuta la prima dose di vaccino. Ecco allora che dal 28 giugno potranno effettuare la prenotazione tutti i residenti in Ontario che hanno già ricevuto la prima dose dall’8 marzo al 18 aprile. A partire dal 19 luglio, invece, la prenotazione della seconda dose sarà aperta alle persone alle quali è stata somministrata la prima dal 19 aprile al 9 maggio. Poi, dal 2 agosto sarà il turno di coloro che hanno avuto la prima dose dal 10 al 30 maggio, mentre dal 9 agosto la prenotazione sarà aperta per chi è stato vaccinato a partire dal 31 maggio.

Nel frattempo continuano ad esserci perplessità sul vaccino AstraZeneca, dubbi e timori alimentati anche da alcune decisioni controverse da parte delle autorità sanitarie federali. Nel fine settimana il ministero della Sanità ha annunciato che sarà estesa di un mese la validità dei vaccini AstraZeneca che sarebbero scaduti proprio oggi. Dagli esami effettuati in questi giorni è emerso come i vaccini in questione mantengano la loro efficacia fino a mese dopo la loro scadenza.

Potrebbero interessarti...

Il quotidiano italiano in Canada
Corriere Canadese
287 Bridgeland Avenue, Toronto, Ontario, Canada, M6A-1Z6
Tel: 416-782-9222 - Fax: 416-782-9333
Email:info@corriere.com
Advertise: advertise@corriere.com - Tel 416-782-9222 ext. 200
Obituary ad notice: lomutot@corriere.com - Tel 416-782-9222 ext. 211
Reset della password
Per favore inserisci la tua email. Riceverai una nuova password via email.