Il Covid a scuola corre più
dell’anno scorso: 5.068 casi

di Mariella Policheni del November 9, 2021

TORONTO - I numeri non mentono e fotografano in modo inequivocabile una realtà poco rassicurante nelle scuole dell’Ontario. I contagi di Covid-19 segnalati dall’inizio dell’anno accademico hanno raggiunto l’inquietante traguardo di 5.068 con circa tre settimane di anticipo rispetto al 2020: l’anno scorso a questo numero si è giunti infatti il 2 dicembre.

Si sono sciolte come neve al sole le parole del governo della provincia che nei mesi precedenti al ritorno dei ragazzi sui banchi di scuola tranquillizzavano i genitori, gli studenti e gli insegnanti: con le misure igienico-sanitarie, le mascherine e quant’altro quest’anno nessuna scuola chiuderà a causa dei contagi di Covid. Le scuole sono sicure, insomma. Ma le oltre 5mila infezioni raccontano un’altra storia. Secondo il ministero della Pubblica Istruzione i nuovi casi nelle ultime ventiquattrore sono stati 85 - 75 studenti, 7 insegnanti e 3 membri non docenti - le scuole che hanno riportato uno o più contagi attivi sono al momento 474, quelle chiuse a causa di un focolaio del virus 3.

Rimarrà chiusa almeno fino al 15 novembre a Schomberg la St. Patrick Catholic Elementary School dove sono stati individuati 13 contagi. Ieri, inoltre, il Toronto Catholic District School Board (TCDSB) ha annunciato la chiusura immediata della Precious Blood Catholic School di Scarborough ed il trasferimento dei suoi 380 studenti alla didattica a distanza.

Anche qui le infezioni confermate finora sono 13: 11 sono studenti, 2 insegnanti. Sei di questi casi sono stati identificati grazie al test PCR portati a casa dopo che un focolaio è stato scoperto nell’istituto scolastico. “Per precauzione abbiamo raccomandato la chiusura dell’intera scuola per proteggere lo staff, gli studenti e la comunità dalla trasmissione ulteriore del virus”, ha twittato il Toronto Public Health.

“Attualmente stiamo notando una costante diminuzione dei casi nelle nostre scuole - ha detto Shazia Vlahos, Chief of Communications and Government Relations for the TCDSB - dobbiamo però tenere gli occhi aperti per assicurarci che tutte le precauzioni di sicurezza sanitaria vengano seguite. Assicurarci che prima di venire a scuola venga fatto uno screening, che chi ha sintomi rimanga a casa, che vengano usate le mascherine e rispettata la distanza fisica. Seguire queste linee guida penso sia davvero importante per poter continuare ad assistere a un costante declino di casi, almeno nelle nostre scuole”.

Va notato che mentre il numero totale di contagi di Covid-19 legati alla scuola è superiore rispetto allo stesso periodo nel 2020, il numero di infezioni attive associate al sistema scolastico pubblico continua per ora a diminuire.

Al momento sono 918 casi attivi legati alle scuole pubbliche dell’Ontario, in calo rispetto ai 973 della scorsa settimana e ai 1.159 di due settimane fa. Tuttavia, nella Greater Toronto e nell’area di Hamilton, i casi attivi sono aumentati di settimana in settimana e ora si attestano a 555 rispetto ai 495 di lunedì scorso.

Potrebbero interessarti...

Il quotidiano italiano in Canada
Corriere Canadese
287 Bridgeland Avenue, Toronto, Ontario, Canada, M6A-1Z6
Tel: 416-782-9222 - Fax: 416-782-9333
Email:info@corriere.com
Advertise: advertise@corriere.com - Tel 416-782-9222 ext. 200
Obituary ad notice: lomutot@corriere.com - Tel 416-782-9222 ext. 211
Reset della password
Per favore inserisci la tua email. Riceverai una nuova password via email.