La proposta: “Un Comites
condiviso con alternanza”

di corriere canadese del December 10, 2021

TORONTO - Comites: dopo le elezioni, conclusesi con la parità fra la prima lista (6 eletti) e le altre due (3+3), arriva la proposta del Professor Francesco Braga (nella foto) della lista 3, ‘Lista Civica Italiani in Canada’ per "un 'ComItEs condiviso con alternanza' che lavori al meglio, da subito, per il bene della nostra comunità".

"Le elezioni - spiega Braga - si sono concluse con un risultato di assoluta parità tra lista 2, ‘Uniti per la comunita’ 2021’, sei seggi, e liste 1 ‘Italia che ci Lega’ e 3 ‘Lista Civica Italiani in Canada’, con tre seggi a testa. Come presentatore della ‘Lista Civica Italiani in Canada’, desidero offrire alla comunità ed ai presentatori delle altre due liste, Michela Di Marco e Federico Felli, una proposta fattiva per la organizzazione del prossimo ComItEs che si insedierà tra pochi giorni. La proposta riconosce sia l'equilibrio di seggi scaturito dalle elezioni che i voti ottenuti da ciascuna lista. Molto semplicemente: la Presidenza e Vice Presidenza del ComItEs vanno alle prime due liste per numero di voti, la Lista 2 e la Lista 1, con alternanza a metà mandato.  La posizione di Tesoriere o di Segretario va alla Lista 3, mentre la posizione di Segretario, o Tesoriere, va alla lista 2. Queste quattro cariche costituiscono l’executive del ComItEs".

"Questa proposta operativa offre un modo positivo per iniziare a lavorare da subito in modo condiviso per la comunità della Circoscrizione Elettorale, impegnando tutte le risorse disponibili per questo fine. Resta inteso che ciascuna lista decide autonomamente tra i propri eletti il designato per la posizione indicata. Questa designazione viene condivisa con le altre due liste prima della prima riunione ComItEs".

"Si auspica che questa soluzione proposta dalla ‘Lista Civica Italiani in Canada’ per un ‘ComItEs condiviso con alternanza’ trovi l’approvazione delle altre due liste.  Ci sono troppe cose da fare per la nostra comunità per perdere tempo con manovre sterili.  Il nostro motto è ‘Fatti, non parole’.  Mettiamoci dunque al lavoro!".

Braga conclude ringraziando tutti gli elettori che hanno partecipato al voto, "nonostante le oggettive difficoltà logistiche". "Ringrazio infine - conclude - i lettori del Corriere Canadese e Michela e Federico, i presentatori delle lista 2 e lista 1. A tutti gli auguri di Buon Natale e di un felice 2022".

Potrebbero interessarti...

Il quotidiano italiano in Canada
Corriere Canadese
287 Bridgeland Avenue, Toronto, Ontario, Canada, M6A-1Z6
Tel: 416-782-9222 - Fax: 416-782-9333
Email:info@corriere.com
Advertise: advertise@corriere.com - Tel 416-782-9222 ext. 200
Obituary ad notice: lomutot@corriere.com - Tel 416-782-9222 ext. 211
Reset della password
Per favore inserisci la tua email. Riceverai una nuova password via email.