Al Pearson Airport via alle vaccinazioni
per i migranti del settore agricolo

di corriere canadese del April 12, 2021

TORONTO - L’Ontario ha iniziato ad offrire vaccini contro il Covid-19 ai migranti del settore agricolo, che giungono all’aeroporto internazionale di Toronto, attraverso un progetto pilota partito nel fine settimana.

Un portavoce del ministero dell’Agricoltura, dell’alimentazione e degli affari rurali ha confermato che il progetto-pilota ha avuto il via con la vaccinazione di circa duecento lavoratori giunti sabato a bordo di un volo proveniente dal Messico.

Funzionari dei ministeri della Sanità e dell’Agricoltura, operatori sanitari e rappresentanti del consolato messicano si sono recati all’aeroporto internazionale Pearson per incontrare il gruppo di lavoratori, offrendo loro la vaccinazione contro il coronavirus non appena gli immigrati avevano superato i controlli da parte della dogana.

Ai migranti provenienti dal Messico sono state offerte dosi del vaccino Moderna, somministrato in un’apposita area dopo che gli stessi si erano sottoposti al test obbligatorio contro il Covid-19.

Il governo dell’Ontario ha confermato che controllerà le aziende agricole, in cui i migranti lavorano, per assicurarsi che venga somministrata la seconda dose del vaccino attraverso l’unità di sanità pubblica locale.

Potrebbero interessarti...

Il quotidiano italiano in Canada
Corriere Canadese
287 Bridgeland Avenue, Toronto, Ontario, Canada, M6A-1Z6
Tel: 416-782-9222 - Fax: 416-782-9333
Email:info@corriere.com
Advertise: advertise@corriere.com - Tel 416-782-9222 ext. 200
Obituary ad notice: lomutot@corriere.com - Tel 416-782-9222 ext. 211
Reset della password
Per favore inserisci la tua email. Riceverai una nuova password via email.