CorrCan Media Group

Maple Leafs sbranati (4-0) dai Predatori

Maple Leafs sbranati (4-0) dai Predatori

Maple Leafs sbranati (4-0) dai Predatori

TORONTO – Sbranati dai Predatori. Il team dal nome feroce ha rifilato un poker secco (4-0) ai Maple Leafs caduti, come capita spesso, di fronte ad un avversario tosto.

Il fatto che il famoso attacco atomico dei torontini sia riuscito a tirare nella porta avversaria appena 18 volte la dice lunga su come la difesa dei Nashville sia di ben altra portata rispetto a quella che coach Babcok ha schierato davanti al portiere ultimo arrivato Hutchinson.

Quest’ultimo è stato impegnato da 32 tiri, quattro dei quali sono finiti alle sue spalle. Una delle sue migliori parate l’ha fatta fermando una iniziativa di Rocco Grimaldi che è un italoamericano di 25 anni nato in California.

Dopo un primo tempo senza gol, i Predatori hanno segnato due volte nel secondo tempo (Ekholm e Subban) e due volte sul finire del terzo (Sissons e Fiala).

La prossima partita dei Maple Leafs è prevista per domani sera, in casa dei Diavoli del New Jersey.

Nella foto, il portiere dei Predators, Rinne, mentre rintuzza un tentativo di Karpanen