CorrCan Media Group

Eliminata Belinda Bencic

Eliminata Belinda Bencic

TORONTO – Era stata campionessa nel 2015, ma quest’anno non potrà ripetersi.

Dopo aver battuto una fortissima Serena Williams – allora a caccia del Grande Slam – ed in finale la rumena Halep, quattro anni fa la svizzera Bencic (nella foto), appena 18enne, sorprese tutti trionfando nella Rogers Cup.

Stavolta però non ce l’ha fatta ed ha dovuto lasciare il suo scalpo, per così dire, sui campi dell’Aviva Centre della York University.

Ieri, infatti, l’elvetica – attuale numero 12 delle classifiche di singolare femminile WTA – è stata superata in due soli set e col punteggio piuttosto severo di 6-2, 6-4 dalla pur brava ucraina Elina Svitolina, testa di serie numero 6 del torneo.

Oggi, nei quarti di finale, l’ucraina dovrà vedersela con la statunitense Sofi a Kenin, che al secondo turno aveva eliminato l’attuale numero 1 al mondo, l’australiana Ashleigh Barty.

Ieri, la Kenin ha avuto bisogno di appena 57 minuti di gioco per sbarazzarsi dell’avversaria, l\ ucraina Dayana Yastremska, con il punteggio di 6-2, 6-2. La testa di serie numero 3 del torneo, la ceca Karolina Pliskova, ha sconfi tto l’estone Anett Kontaveit, col punteggio di 6-3, 7-5, accedendo così ai quarti di finale del torneo di Toronto.

A Montreal invece – dove sono di scena gli uomini – da segnalare, ieri, la vittoria dell’austriaco Dominic Thiem, attuale numero 4 del mondo, che ha sconfitto in due set e con il punteggio di 7-6, 6-4 il croato Marin Cilic, dopo una bella partita durata quasi due ore di gioco. Oggi, nei quarti di fi nale, Thiem sarà opposto al russo Daniil Medvedev, che ieri aveva superato il cileno Cristian Garin col punteggio di 6-3, 6-3.

Giorgio Mitolo

More in Sport