Toronto Fc rischia di giocare in trasferta match da dentro o fuori

di corriere canadese del October 1, 2019

TORONTO - Il Toronto Fc ha rimediato soltanto un pari (2-2) a Chicago nella partita che doveva vincere per poter giocare in casa la gara secca della fase iniziale del playoff.

Il punto ottenuto in extremis significa che i Reds sono al sesto posto, con 47 punti, due in meno del Dc United, uno in meno del New York Red Bulls, due in più del New England. Per il Toronto il sesto posto finale significherebbe andare in casa del New England nella partita da vincere o andare a casa.

Teoricamente il team di Vanney potrebbe piazzarsi al quarto posto, e quindi iniziare in casa il palyo¬, se domenica batte il Columbus mentre DC perde in casa col Cincinnati e i Red Bulls non facciano bottino pieno sul terreno del Montreal che, per il terzo anno consecutivo, non accede al playoff.

Oggi come oggi, ecco come sarebbe il quadro dal playo¬ della Eastern Conference che vede il New York City accedere direttamente al secondo turno: Atlanta- New England, Philadelphia-Toronto, Dc United-NY Red Bulls.

Nell’altra parte del tabellone, Western Conference, sarà l’ultimo turno a decidere gli accoppiamenti. Al momento sono qualificate Los Angeles City (primo posto assicurato), Minnesota, Seattle, Los Angeles Galaxy e Real Salt Lake. Tre squadre si giocheranno il sesto ed il settimo posto. Attualmente Portland ha 46 punti, Dallas 45 e San Jose 44. Il San Jose si gioca le ultime chance nello scontro diretto con il Portland, mentre il Dallas riceve il Kansas City.

Toronto pari quasi inutile Il Chicago era con le spalle al muro, perdeva per 1-0 ed il pallino del gioco era sempre in mano al Toronto Fc. Poi coach Vanney fa uscire i due attaccanti Altidore e Endoh e la partita cambia. I padroni di casa, senza dover tenere d’occhio Altidore - che aveva realizzato la rete dell’1-0 al 59’ - prendono coraggio, attaccano e segnano due reti nel giro di nove minuti con Katai al 68’ e Herbers al 77’. Tre minuti dopo il Toronto pareggia con un colpo di testa di Gonzales (nella foto) su corner calciato da Pozuelo. Sabato il Toronto disputa in casa contro il Columbus la sua ultima partita delle regular season. Vincendola terrebbero vive le sperane di migliorare la posizione in classifica, se le dirette avversarie non vincono.

Tutte le partite delle regular season si giocano domenica 6 ottobre.

Potrebbero interessarti...

Lo schiaccianoci: una favola per piccoli e grandi
di corriere canadese il November 28, 2017
TORONTO - Le lucine colorate già brillano nelle case e nei negozi. In alcune zone della città Babbo Natale ha già sfilato per salutare e raccogliere le richieste dei bambini. I negozi invitano a fare acquisti senza aspettare l’ultimo momento. Natale sarà tra meno di un mese.
Ogni anno, almeno in uno dei teatri, non solo di Toronto e dintorni, ma anche in altre città del mondo, torna puntuale un classico al quale almeno una volta bisogna assistere: Lo schiaccianoci, balletto sulle musiche di Pëtr Il’ic Cajkovskij (si pronuncia Ciaicoski).
Lo spettacolo nel suo insieme ha qualcosa di magico. Sarà per le musiche, sarà per le presenze leggiadre in palcoscenico, sarà perché è ambientato nella notte di Natale.  
Anche agli adulti viene offerta la possibilità di tornare bambini e di sognare ancora una volta, come quando si rimaneva incantati dal racconto di una favola.
Il tutto infatti si ispira al racconto di E. T. A. Hoffman, Schiaccianoci e il re dei topi. 
Nei primi anni novanta dell’Ottocento, il direttore del Teatro Imperiale di San Pietroburgo , Ivan Vsevolojski, commissionò al musicista Cajkovskij la composizione di un nuovo balletto dopo il successo già ottenuto con La bella addormentata. Il compositore si fece aiutare da Marius Petipa, con cui aveva già lavorato per altre opere, il quale gli propose un adattamento realizzato da Alexandre Dumas padre che rielaborò una versione più semplificata dello scritto di Hoffman.
Il quotidiano italiano in Canada
© Copyright M.T.E.C. Consultants LTD.
3800 Steels Ave. W., Suite 300, Vaughan ON, Canada
Reset della password
Per favore inserisci la tua email. Riceverai una nuova password via email.