A Tokyo sono 384
gli azzurri a caccia di medaglie

di Giorgio Mitolo del July 23, 2021

TOKYO - Le Olimpiadi sono un evento planetario che, ogni quattro anni, mostra a tutto il mondo le straordinarie qualità sportive delle nuove generazioni. Quest’anno, a causa della pandemia di Covid, si svolgono a cinque anni dall’ultimo appuntamento di Rio de Janeiro del 2016.

Decine di migliaia di ragazzi e ragazze che per anni hanno compiuto sacrifici enormi per poter giungere a questo appuntamento, specie negli sport cosiddetti ’minori’, dove la fatica è tanta ed i soldini davvero pochi. Ci viene a mente subito il canottaggio, ad esempio, che ci ha fatto più volte sognare con i fratelli Abbagnale. O la scherma, primo sport ad aver dato all’Italia il maggior numero di medaglie assolute, ben 125, di cui 49 d’oro. Il ciclismo, che di medaglie all’Italia ne ha portate 60 in totale, di cui 34 d’oro, così come 60 ne hanno conquistate gli azzurri che ha gareggiato nell’atletica leggera, come l’indimenticato Pietro Mennea.

L’Italia è a pieno diritto nel G8 delle potenze mondiali anche alle Olimpiadi, essendo 6ª nel medagliere dei giochi estivi per numero di complessive di medaglie conquistate, ben 578, di cui 207 d’oro. A questa edizione giapponese dei Giochi estivi sono 384 gli atleti azzurri a caccia di medaglie, con l’obiettivo di fare meglio di 5 anni fa a Rio, quando gli italiani conquistarono 28 medaglie, 8 d’oro, 12 d’argento e 8 di bronzo.

Con 76 convocati - la delegazione più numerosa della storia - l’atletica azzurra punta al ritorno sul podio dopo le zero medaglie di Rio 2016. Dietro al capitano e saltatore in alto Gianmarco Tamberi, occhi puntati su Marcell Jacobs e Filippo Tortu nei 100 metri piani e Davide Re nei 400 metri piani. Tra le azzurre le speranze di medaglia sono affidate alle maratonete Antonella Palmisano ed Eleonora Giorgi. Ma tutte le staffette azzurre, dalla 4x100 alla 4x400 - sia maschili, che femminili e miste - potranno dire la loro per il podio.

La scherma azzurra è da podio in tutte le armi: come sempre è il fioretto a guidare i pronostici, sia nel maschile, col campione olimpico in carica Daniele Garozzo, che nel femminile con Alice Volpi e Arianna Errigo.

Nel ciclismo, Filippo Ganna sarà in gara nella crono individuale su strada e poi - in pista - nell’inseguimento a squadre. Nella prova in linea in squadra ci sono Vincenzo Nibali, Alberto Bettiol, Gianni Moscon, Damiano Caruso e Giulio Ciccone.

Ma il "botto" di medaglie l’Italia lo aspetta anche dal nuoto, con Gregorio Paltrinieri, la "divina" Federica Pellegrini (alla sua quinta Olimpiade, ndr), Simona Quadarella e Benedetta Pilato.

Potrebbero interessarti...

Il quotidiano italiano in Canada
Corriere Canadese
287 Bridgeland Avenue, Toronto, Ontario, Canada, M6A-1Z6
Tel: 416-782-9222 - Fax: 416-782-9333
Email:info@corriere.com
Advertise: advertise@corriere.com - Tel 416-782-9222 ext. 200
Obituary ad notice: lomutot@corriere.com - Tel 416-782-9222 ext. 211
Reset della password
Per favore inserisci la tua email. Riceverai una nuova password via email.