CorrCan Media Group

La mozione non ha valore, avanti con il nostro accordo

La mozione non ha valore, avanti con il nostro accordo

Buonasera Aldo,
 
Voglio avvisarti che il fiduciario Sal Piccininni ha distribuito individualmente l’avviso di una mozione da presentare alla riunione del board il prossimo 19 ottobre, dove si chiede di non continuare il partenariato con Villa Charities, alla fine delle consultazioni previste per gennaio 2018, e di procedere con la sola costruzione della nuova Dante Alighieri Academy sul terreno già in possesso del board.
Il direttivo dei fiduciari del Toronto Catholic School Board, come risulta nella riunione del 7 settembre 2017, ha votato per l’estensione dell’accordo fino al 31 gennaio 2018, in modo il Tcdsb e Villa Charities possano organizzare consultazioni con la comunità significative e trasparenti.
La mozione, in tre punti, approvata dai fiduciari, vede il board impegnato in quanto segue:
1. Che il direttore all’istruzione sia autorizzato a stipulare un accordo di modifica con Villa Charities Inc, per estendere la data di due dilgence nell’Accordo di acquisto e vendita tra le due parti al 31 gennaio 2018; 
2. Che il Tcdsb e la Vci organizzino un periodo di consultazioni significative e trasparenti con la comunità; 
3. Che il Tcdsb e la Vci si servano insieme di un moderatore indipendente che assista nel processo delle consultazioni con la comunità.
Il board rimane strettamente impegnato nel processo di consultazioni globale e trasparente con la comunità.
Nonostante quello di Piccininni sia un avviso di mozione, non ha nessun valore giuridico e non ha potere né influente né esecutivo. 
L’avviso di mozione non rientra nell’agenda e rappresenta solo l’opinione di un singolo fiduciario.
È intenzione del board di prestare fede a tutti i punti espressi nel corrente accordo di partenariato tra il Tcdsb e la Villa Charities.
Non esitare a contattarmi se hai ulteriori domande.
Angela Kennedy
Chair of the Board

 


English Version – The email: The motion is out of order, on with our agreement

 
Good evening Aldo,
 
I want to advise you that Trustee Sal Piccininni has distributed an individual notice of motion for consideration at the Board meeting on October 19, 2017, to no longer pursue a partnership with Villa Charities upon the completion of public consultation in January 2018, and instead to proceed with the building of Dante Alighieri Academy on property presently owned by the Board.
The Toronto Catholic School Board of Trustees, as its meeting on September 7, 2017, voted to extend the agreement to January 31, 2018 so that the TCDSB and Villa Charities can engage in meaningful and transparent community consultation.
The 3-part motion passed by Trustees committed the Board to the following:
1. That the Director of Education be authorized to enter into an Amending Agreement with Villa Charities Inc. to extend the due diligence date in the Agreement of Purchase and Sale between the two parties to January 31,2018 and
2. That the TCDSB and VCI engage in a meaningful and transparent community consultation process, and
3. That the TCDSB and VCI jointly retain an independent facilitator to assist with the community consultation process.
The Board remains firmly committed to a comprehensive and transparent community consultation process. Although this is a notice of motion, it carries no legal standing and has no power of enforcement or influence. The notice of motion is out of order and only reflects the opinion of an individual Trustee.
It is the intention of the Board to honour all elements of the current partnership agreement between the TCDSB and Villa Charities.
Please feel free to contact me should you have any further questions.
Angela Kennedy
Chair of the Board
 

More in Servizi Speciali