CorrCan Media Group

Sgominata una gang nella GTA, 70 Arresti

Sgominata una gang nella GTA, 70 Arresti

TORONTO – Settanta arresti – ma il numero potrebbe ancora salire nelle prossime settimane – nell’operazione “Project Patton” della polizia di Toronto che ha smantellato l’organizzazione criminale “Five Point Generalz”.

Con oltre 50 mandati di perquisizione eseguiti in tutta la Gta – Toronto, York, Durham e Peel – la polizia ha inferto un duro colpo alla gang che aveva la sua sede operativa nella zona di Weston Road e Lawrence Avenue, ma che è responsabile di attività criminali in tutta la città di Toronto, in Canada e in alcune parti dei Caraibi.
Lo ha detto ieri il chief della polizia di Toronto Mark Saunders durante una conferenza stampa dal quartier generale di College Street. «La banda è molto attiva nella vendita e nella distribuzione di narcotici illegali ed è collegata a una moltitudine di sparatorie avvenute in passato a Toronto – ha detto Saunders – questi criminali usano collettivamente armi da fuoco per sparare ad altre persone ed è motivo di preoccupazione il fatto che lo abbiano fatto per un periodo di tempo».

Saunders ha detto che i mandati di perquisizione eseguiti ieri mattina hanno portato al sequestro di “un numero significativo di armi da fuoco e di ingenti quantità di stupefacenti”.
A sgominare la gang con i blitz condotti nelle prime ore di ieri mattina sono stati 800 agenti della polizia di Toronto e di servizi di polizia che operano in tutta la Gta.
Una investigazione, questa, che il capo della polizia ha definito “strategica” e “accurata” che ha portato al fermo di esponenti che vengono ritenuti di primo piano nella gerarchia della “Five point Generalz”. «Non si tratta di arresti casuali – ha aggiunto Saunders – questa operazione è stata mirata».

Sebbene la polizia non abbia rilasciato alcuna informazione in merito alle accuse che dovranno affrontare coloro che si trovano in stato di detenzione, Saunders ha affermato che i capi di imputazione sono relativi a una serie di episodi di crimine violento, nonché di traffico di droga e altri reati. «Stiamo parlando di una street gang, una banda di strada che utilizza armi da fuoco per mettere a segno i propri piani senza alcuna esitazione – ha aggiunto Saunders – i nostri investigatori sono fiduciosi che “Project Patton” abbia effettivamente distrutto e inflitto un duro colpo alla gerarchia e alle operazioni della “Five Point Generalz”, una gang che ha avuto un impatto definito e significativo sui crimini violenti che si sono verificati in tutta Toronto, ma nello specifico nella zona ovest della città».
Il chief Saunders ha concluso dicendo che ulteriori dettagli verranno dati durante una conferenza stampa prevista per le 10.30 di questa mattina.

More in Redazione