CorrCan Media Group

Ex diplomatico canadese arrestato in Cina

Ex diplomatico canadese arrestato in Cina

TORONTO – Che l’arresto a Vancouver della direttrice finanziaria di Huawei Technologies Meng Wanzhou su richiesta degli Usa alla Cina non fosse andato giù – anzi che avesse fatto andare su tutte le furie Pechino – si sapeva ma giunge a sorpresa il fermo in Cina, pochi giorni dopo, dell’ex diplomatico canadese Michael Krovig.

Una coincidenza? Chissà.

Anche qualora tra i due casi non vi sia alcuna relazione l’arresto di Meng Wanzhou ha alimentato timori di rappresaglie nei confronti della comunità imprenditoriale straniera in Cina.

“International Crisis Group è a conoscenza di notizie secondo le quali il consulente senior di North East Asia Michael Kovrig è detenuto in Cina – si legge in un comunicato del gruppo – stiamo facendo tutto il possibile per ottenere ulteriori informazioni sul luogo in cui Michael si trova e per suo rilascio rapido e sicuro”.

Di fatto finora sia il Ministro degli esteri che quello della Pubblica Sicurezza della Cina non hanno risposto alle domande inviate per fax da International Crisis Group riguardo l’arresto dell’ex diplomatico. Anche le telefonate al cellulare di Kovrig non ricevono alcuna risposta.

Kovrig, che parla cinese mandarino, da febbraio del 2017 è impiegato a tempo pieno in qualità di esperto…

(il servizio completo è nell’edizione cartacea di oggi del Corriere Canadese: per abbonamenti, telefono 416 782-9222, e-mail info@corriere.com)

More in Redazione