Ford: “Festeggiate il Natale solo con chi vivete”

di Giorgio Mitolo del November 26, 2020

TORONTO - Sarà un Natale diverso da tutti quelli che avevamo sino ad ora conosciuto, qui in Ontario, a causa della pandemia di Covid-19 e per la sua seconda ondata di contagi tuttora in corso. E per evitare che i contagi si diffondano ulteriormente, proprio nel periodo natalizio e delle festività di fine anno, il governo dell'Ontario ha ieri fornito le linee guida preliminari con le relative norme su come celebrare le feste in sicurezza.
I dettagli sono stati forniti dal premier Doug Ford, dal vice premier e ministro della Salute, Christine Elliott e dal dottor David Williams, chief medical officer della salute pubblica.
"So che ci sono molte persone che non vedevano l'ora di festeggiare le loro tradizionali celebrazioni in famiglia, in questo periodo dell'anno, ma per proteggere i vostri cari, le tradizioni dovranno essere adattate", ha detto il premier Ford. "Chiediamo a tutti di attenersi alla propria famiglia quando si festeggia. - ha ribadito il premier - Evita grandi feste o grandi cene in famiglia, per aiutarci a fermare la diffusione di questo virus mortale. Non importa dove vivete in provincia - ha precisato Ford - ma il modo più sicuro per trascorrere le vacanze quest'anno è festeggiarle di solo con le persone con cui vivete e festeggiare virtualmente (online, ndr) con tutti gli altri. Se vivete da soli, considerate di festeggiare, in casa, esclusivamente con un'altra sola persona a voi cara".
Una nuova pagina web con le norme sanitarie e le linee guida per le prossime festività sarà lanciata entro i prossimi giorni, dal governo dell'Ontario, per fornire indicazioni più dirette ed aggiornate su come individui e famiglie possano pianificare le feste in modo sicuro.
"Le vacanze sono un periodo speciale dell'anno per molte persone e, mentre tutti vogliamo trascorrere del tempo con la famiglia e gli amici, dobbiamo festeggiare in sicurezza per fermare la diffusione del Covid- 19", ha dichiarato il ministro della Salute, Christine Elliott.
"Con le recenti notizie su diversi vaccini c'è luce alla fine del tunnel. Mi rendo conto che non sarà facile, ma dobbiamo continuare a seguire i consigli sulla salute pubblica e cercare modi nuovi e creativi per festeggiare quest'anno" ha detto il ministro.
Le autorità provinciali invitano ad evitare - per le prossime festività - di prendere parte ad incontri o eventi a cui si immagina possano partecipare persone estranee al proprio nucleo familiare stretto, in particolare incontri in cui le mascherine o i rivestimenti per il viso debbano essere rimossi per mangiare o bere.
Le stesse autorità raccomandano di non visitare familiari ed amici per motivi non strettamente essenziali, durante le prossime festività. Toronto e la Peel Region continuano a rimanere in regime di lockdown per un periodo di 28 giorni, almeno sino alla vigilia di Natale.

Potrebbero interessarti...

Il quotidiano italiano in Canada
© Copyright M.T.E.C. Consultants LTD.
3800 Steels Ave. W., Suite 300, Vaughan ON, Canada
Reset della password
Per favore inserisci la tua email. Riceverai una nuova password via email.