CorrCan Media Group

Voto 2019, per Scheer l’incognita Bernier rappresenta un rischio

Voto 2019, per Scheer l’incognita Bernier rappresenta un rischio

TORONTO – Analizzando gli ultimi sondaggi, l’ipotesi che il nuovo partito di Maxime Bernier possa sfondare nell’elettorato canadese sono davvero poche.

Eppure il neonato People’s Party potrebbe avere un impatto rilevante alle prossime elezioni: azzerare, cioè, le speranze di Andrew Scheer di spodestare il primo ministro Justin Trudeau e riportare al governo il Partito Conservatore dopo quattro anni di opposizione.

La conferma di questo possibile scenario arriva dall’ultimo sondaggio presentato ieri dalla Nanos, nel quale si analizzano gli effetti della presenza della formazione politica creata da Bernier nei 338 distretti elettorali del Canada.

Ebbene, se si dovesse votare oggi il People’s Party raccoglierebbe appena l’1 per cento dei consensi a livello nazionale.

Ma il partito…

(il servizio completo è nell’edizione cartacea di oggi del Corriere Canadese: per abbonamenti, telefono 416 782-9222, e-mail info@corriere.com)

More in Politica