CorrCan Media Group

Nel Discorso dal Trono le promesse di Ford

Nel Discorso dal Trono le promesse di Ford

TORONTO – Tra il dire e il fare sembra proprio che per Doug Ford non ci sia di mezzo il mare. A meno di due settimane dal suo insediamento il premier dell’Ontario è pronto a far diventare realtà le sue promesse elettorali più importanti tra le quali l’eliminazione del cap e trade e del curriculum sessuale mentre l’allontanamento del CEO e del board di Hydro One è già avvenuto. «Il cambiamento non sarà facile», è stato l’avvertimento di Ford.
Ieri nel Discorso dal Trono dal titolo “Un governo per il popolo” la Lt.-Gov. Elizabeth Dowdeswell ha esposto le priorità del governo dei Progressive Conservative dando il via ad una rara sessione estiva della legislatura.
Un discorso che arriva subito dopo le elezioni e che come previsto ha ribadito le promesse fatte durante la campagna elettorale dal partito che ha conquistato la maggioranza: tra queste rientra l’istituzione di una commissione d’inchiesta sulle finanze dell’Ontario…
(il servizio completo è nell’edizione cartacea del “Corriere Canadese” di oggi: per abbonamenti 416-782-9222)

More in Politica