CorrCan Media Group

Champions: Tfc avanti, ora il Tigres

Champions: Tfc avanti, ora il Tigres

TORONTO – Sbrigata la pratica Colorado con un “freddo” 0-0 al BMO Field, ora per il Toronto Fc arriva la prova del nove. Nella seconda fase della Champions versione Concaf i Reds affronteranno la compagine campione del Messico, Tigres. Le Tigri, che hanno eliminato la squadra costaricana Heridiano con il punteggio complessivo di 5-3, costituiranno il primo esame da grande per i campioni torontini della Mls. L’anno scorso il Toronto Fc ha vinto tutto quello che c’era da vincere in Nord America, ora si tratta di confrontarsi con quel calcio messicano che nella scala dei valori sta un paio di gradini sopra. A rendere più complicata la Champions dei Reds c’è anche il fatto che la prima partita si gioca a Toronto, mercoledì sera, mentre il ritorno è previsto per martedì 13 marzo.
Nel match di ritorno con il Colorado il Toronto, forte del 2-0 dell’andata, ha lasciato l’iniziativa agli avversari che hanno colpito un palo, ma non hanno mai dato l’impressione di poter realizzare l’impresa della rimonta.
I Reds non sono stati sempre a guardare. Anzi hanno creato parecchie occasioni, nel primo tempo sull’asse Vazquez-Giovinco, nel secondo con intese tra Altidore e la Formica Atomica. Nella frazione iniziale un tocco di Giovinco è uscito facendo la barba al palo, poi il numero 10 ha sparacchiato nel Lago Ontario da 15 metri. 
Nei 45 minuti iniziali Altidore praticamente non si è visto, poi si è saputo che aveva dei crampi allo stomaco. 
Quando il bomber numero 17 è finalmente entrato in partita, con Giovinco ha imbastito belle trame fallite per un pelo. In un’occasione Giovinco, spalle alla porta, ha tentato una conclusione di tacco che sarebbe stato il gol dell’anno. In questa partita si sono visti all’opera anche le tre facce nuove dei Reds, il brasiliano Auro, lo spagnolo Aketxe e l’olandese proveniente dal Cagliari, Gregory var der Wiel.
Il difensore Auro, un peperino dalla tecnica sopraffina, ha giocato, benino, tutta la partita. Gli altri due soltanto alcuni minuti, pochi per giudicarli.
Il campionato regolare 2018 del Toronto Fc inizia sabato in casa, contro il Columbus Crew.
 
More in Politica