CorrCan Media Group

TDSB, la parola d’ordine è risparmio

TDSB, la parola d’ordine è risparmio

TDSB, la parola d’ordine è risparmio

TORONTO – Cambiamenti in arrivo in seno al Toronto District School Board. A dettarli è il disperato bisogno di risparmiare denaro.

Dal prossimo settembre in 131 delle 473 scuole elementari muterà l’orario di inizio e di fine delle lezioni giornaliere al fine di ridurre il numero di scuolabus necessari per il trasporto degli studenti.

La mossa consentirà, ha dichiarato il TDSB, di risparmiare circa $2,5 milioni consentendo ai funzionari di pianificare le linee degli autobus in modo più efficiente. Il TDSB afferma che attualmente spende di più per il trasporto degli studenti di quello che riceve dal governo.

“Questa decisione è stata presa nel giugno 2019 come parte del bilancio dell’anno scorso – recita un comunicato sul sito web del provveditorato – i fiduciari scolastici del TDSB hanno approvato un piano di bilancio operativo per l’anno scolastico 2019-2020 che ha richiesto 67,8 milioni di dollari in riduzioni del personale e modifiche a programmi/ servizi per far fronte alle decurtazioni dei finanziamenti del governo provinciale e al deficit strutturale annuale del TDSB”.

Alcuni dei tagli al budget operativo includono tagli di finanziamenti da parte di centri di apprendimento, istruzione all’aperto, Parenting and Family Literacy Centres, International Baccalaureate (IB) e altri programmi.

Il TDSB ha anche affermato che i tagli al budget si tradurranno anche nell’assunzione di un minor numero di personale del servizio di supporto agli studenti e di psicologi. In una lettera inviata a genitori degli studenti della Cornell Junior Public School, dove a partire dal prossimo autunno le lezioni inizieranno alle 9:15 di mattina, il TDSB riconosce che questa decisione potrebbe causare disagi alle famiglie.

“Sebbene comprendiamo che questi cambiamenti possano avere un impatto su alcune famiglie più di altre, speriamo che tutti capiscano che cambiare l’orario di inizio e fine delle lezioni scolastiche aiuterà a prevenire ulteriori tagli ai programmi e al sostegno per gli studenti – si legge ancora nel comunicato – se non riducessimo i costi di trasporto scaglionando gli orari di inizio e fine della scuola, dovremmo ridurre altri servizi e supporti per gli studenti che avrebbero un impatto più diretto e negativo sull’insegnamento in classe”.

Il portavoce del TDSB Ryan Bird ha affermato che, con lo spostamento degli orari, il provveditorato sarà in grado eliminare 55 autobus in un momento in cui esiste carenza di conducenti di scuolabus, ma non ha confermato se qualche autista di autobus perderà il lavoro.

Ma oltre allo spostamento degli orari di inizio e fine delle lezioni, il TDSB ha intrapreso la revisione di una moratoria sulla chiusura delle scuole: circa 50mila banchi che dovrebbero essere occupati da studenti sono vuoti e le scuole sottoutilizzate costano ogni anno al provveditorato di Toronto milioni di dollari.

Gli ultimi numeri relativi alle iscrizioni di questo anno scolastico rivelano che quasi il 20% delle scuole TDSB è utilizzato in misura parziale: la necessità di un cambiamento trova d’accordo sia il direttore del TDSB John Malloy che il ministro dell’Istruzione Stephen Lecce.

«Non possiamo continuare lo status quo – ha detto Malloy a CityNews- ovviamente abbiamo più edifici scolastici di quelli di necessitiamo, scuole che oltretutto costano denaro».

Le scuole con capacità insufficiente sono state un problema a Toronto per anni a causa del calo delle iscrizioni e del cambiamento demografico. Ma i trustee sono stati riluttanti a chiuderle a causa del timore che potrebbero essere necessarie di nuovo e perché la decisione è estremamente impopolare con i genitori.

L’ex governo liberale ha messo in atto una moratoria sulla chiusura delle scuole nel 2017 e il governo Ford ha promesso di mantenerla in vigore fino al completamento di una revisione sulla chiusura delle scuole.

Per ora, le mani della provincia sono legate. Ma il Ministro dell’Educazione Stephen Lecce afferma che cambiamenti potrebbero essere apportati in tempi brevi.