CorrCan Media Group

«Raddoppiamo i fondi per i bambini affetti da autismo

«Raddoppiamo i fondi per i bambini affetti da autismo

TORONTO – Il governo dell’Ontario sta revisionando il suo programma di intervento sull’autismo, fornendo finanziamenti per le cure direttamente alle famiglie invece che ai fornitori di servizi regionali nell’intento di eliminare una lista d’attesa di 23.000 bambini.

Lo ha annunciato ieri il ministro per i servizi sociali, comunitari e per i bambini: Lisa MacLeod (nella foto) ha affermato che le famiglie riceveranno un sussidio fino a quando i loro figli compiranno 18 anni.

Il ministro ha spiegato che l’ammontare del finanziamento dipenderà dal periodo di tempo in cui un bambino sarà inserito nel programma, e il sostegno sarà indirizzato alle famiglie a reddito medio-basso.

La McLeod afferma che un bambino che entra nel programma all’età di due anni avrà diritto a ricevere fino a $140.000 per il trattamento, mentre un bambino che entra nel programma all’età di sette anni riceverà fino a $55.000.

Le famiglie in lista d’attesa possono aspettarsi di ricevere il sussidio entro i prossimi 18 mesi.

Il governo ha anche deciso di raddoppiare il finanziamento di cinque centri diagnostici portandolo a $5,5 milioni l’anno per i prossimi due anni per affrontare la lista di 2.400 bambini che attendono una diagnosi in media per 31 settimane.