CorrCan Media Group

Ontario, altri 50 milioni per il materiale sanitario

Ontario, altri 50 milioni per il materiale sanitario

Ontario, altri 50 milioni per il materiale sanitario

TORONTO – Per cercare di arginare la diffusione della pandemia di Covid-19 e difendere il personale medico ed infermieristico, impegnato in prima linea, il governo dell’Ontario ha lanciato ieri un nuovo piano, denominato Ontario Together.

Grazie ad uno stanziamento di 50 milioni di dollari, il piano intende aiutare ed invogliare le aziende della provincia a fornire soluzioni innovative o riconvertire la loro catena di produzione, al fine di produrre forniture ed attrezzature mediche essenziali, tra cui tute integrali biotecnologiche, mascherine, schermi facciali, apparecchiature di collaudo e ventilatori per la respirazione meccanica assistita.

L’annuncio è stato fatto ieri dal premier Doug Ford, accompagnato – durante il quotidiano briefing sul Covid-19, a Queen’s Park – dal ministro dello Sviluppo economico, del lavoro e del commercio, Vic Fedeli e dal ministro per la Sanità, Christine Elliott.

“L’Ontario possiede un incredibile gruppo di innovatori e di imprenditori pronti a rimboccarsi le maniche, a supportare i nostri operatori sanitari in prima linea ed a battere questo virus” ha detto Ford. Il premier ha sottolineato che il suo governo ha recentemente effettuato “un ordine con l’azienda O-Two Medical Technologies per produrre 10.000 macchine per la ventilazione polmonare assistita”.

A Ford ha fatto eco il ministro Fedeli, il quale ha sottolineato che “il nostro governo sta adottando misure straordinarie per sostenere le aziende e le organizzazioni che stanno rispondendo all’emergenza provocata dalla pandemia di Covid-19” – ha affermato Fedeli -. “È stimolante vedere la comunità imprenditoriale dell’Ontario rispondere all’invito all’azione. Attraverso il portale web Ontario Together ed il Fondo Ontario Together – ha proseguito il ministro Fedeli – ci stiamo assicurando che le aziende dispongano delle risorse e del supporto di cui hanno bisogno per fornire rapidamente prodotti sanitari di emergenza e soluzioni innovative per aiutare a superare questo momento difficile insieme”.

“La lotta contro il Covid-19 presenta sfide significative per le piccole imprese, ma la loro forza e ingegnosità sono fondamentali per resistere a questa tempesta”, ha affermato Prabmeet Sarkaria, Ministro associato delle piccole imprese e riduzione della burocrazia. “Il piano d’azione dell’Ontario – ha proseguito Sarkaria – offre alle famiglie ed alle piccole imprese il sostegno di cui hanno bisogno. Ontario Together metterà insieme le risorse stanziate dal governo, con la capacità e lo spirito imprenditoriale delle nostre piccole e medie imprese, per produrre le risorse di cui l’Ontario ha bisogno in questo stato di emergenza”.

“Solo lavorando insieme e sfruttando il pieno potenziale degli innovatori dell’Ontario saremo in grado di affrontare la crescente sfida che ci pone il Covid-19” ha affermato Christine Elliott, vice premier e ministro della Salute.

“L’Ontario Together Fund contribuirà a consentire alla nostra comunità imprenditoriale di fornire le attrezzature sanitarie di cui i nostri eroi in prima linea hanno bisogno mentre continuano a proteggere gli abitanti dell’Ontario.”