CorrCan Media Group

Weekend di sangue, due morti e un ferito

Weekend di sangue, due morti e un ferito

TORONTO – Non passa un fine settimana senza sparatorie.

Sabato a Etobicoke, ad Hamilton e a Toronto, ieri a Mississauga: due morti e un ferito il bilancio mentre due uomini sono rimasti miracolosamente illesi.

A non aver riportato ferite sono state due persone che dopo aver lasciato un locale poco prima delle 2 di ieri mattina ed essersi dirette da Dixie Road verso est sulla autostrada 401, sono state avvicinate da un vecchio modello di suv dall’interno del quale qualcuno ha esploso colpi di pistola che però hanno mancato il bersaglio.

Il veicolo sospetto si è poi allontanato in direzione est sulla 401 in prossimità della 427. Le vittime sono quindi andate a denunciare l’accaduto alla 31 Division della polizia di Toronto che a sua volta ha informato la Peel Regional Police. Non è chiaro se sospettati e vittime si conoscano.

Risale alle 7.45 di sabato sera invece la morte di un un uomo di 36 anni che è stato freddato a colpi di arma da fuoco in un’auto parcheggiata vicino a un complesso residenziale su Windermere Avenue e Swansea Mews, a nord di The Queensway.

Al suo arrivo, la polizia ha trovato l’uomo in in condizioni disperate: trasportato in ospedale è deceduto dopo quasi tre ore. Secondo gli investigatori che stanno indagando, un’auto di colore bianco, è stata vista allontanarsi dal luogo.

Rimangono gravi le condizioni di un uomo che dopo essere stato ferito verso le 3:22 di sabato mattina da numerosi proiettili ad una gamba, si trova ricoverato al Sunnybrook Hospital. La sparatoria è avvenuta ad Etobicoke vicino Atwell Drive e Belfield Road, appena a nord dell’autostrada 409.

È spirato qualche minuto dopo essere stato raggiunto da un colpo di pistola un uomo che verso l’1:35 di sabato mattina si trovava…

(il servizio completo è nell’edizione cartacea di oggi del Corriere Canadese: per abbonamenti, telefono 416 782-9222, e-mail info@corriere.com)

More in Breaking News
Festa Terelle
Feb Sun ,2018